Cronaca

Rissa fra minori fuori da scuola, tre denunce per lesioni personali

Rissa fra minori fuori da scuola, tre denunce per lesioni personali

È di tre minorenni denunciati per lesioni personali il bilancio di una rissa fuori dai cancelli della scuola media di Medicina del 4 maggio scorso che ha visto due ragazzi di 15 anni regolare i conti di fronte a un gruppo di compagni che ha filmato la scena con i propri telefoni cellulari.

Uno dei due contendenti ha ricevuto una prognosi di 20 giorni per “Lussazione spalla destra, ematoma palpebra sinistra ed emorragia sottocongiuntivale occhio sinistro”, e il padre ha presentato denuncia ai Carabinieri, che hanno anche acquisito uno dei filmati realizzati e pubblicato sui social network.

«I fatti risalgono al pomeriggio del 4 maggio, quando due 15enni che frequentano le scuole medie, dopo una lite che sembrava banale all’interno dell’istituto, decidono di vedersi fuori al termine delle lezioni per regolare i loro conti – entrano nei particolari i militari dell’Arma –. Li, però, passano subito dalle parole ai fatti, davanti ai loro compagni molto divertiti per quanto stava accadendo che riprendono la scena con i loro telefonini. Solo quando uno dei due sfidanti rovina a terra e si trova in evidente difficoltà, gli amici si avvicinano per aiutarlo cercando di portare via l’altro coetaneo, che, però, nella concitazione generale, trovatosi all’improvviso in minoranza, riporta una lussazione alla spalla». (lu.ba.)

Nell”immagine, il filmato acquisito dai Carabinieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook