Cronaca

Via libera ai due nuovi impianti per la telefonia mobile previsti in vallata del Santerno

Via libera ai due nuovi impianti per la telefonia mobile previsti in vallata del Santerno

Via libera ai due nuovi impianti per la telefonia mobile previsti a Fontanelice e a Casalfiumanese. «E’ stato ottenuto il permesso – aggiorna la Regione Emilia-Romagna – e sono in fase di espletamento le pratiche amministrative per avviare la loro realizzazione».

I due impianti fanno parte dei 28 di cui è stata individuata la necessità a seguito di diverse ricognizioni compiute sull’intero territorio regionale, da realizzarsi grazie a un investimento economico di 2 milioni di euro fino al 2021, cui si sommano altri 2 milioni per il biennio 2022-2024.

Già realizzato e attivo è l’impianto per la telefonia mobile di Riolo Terme, realizzato dalla Regione attraverso la società controllata Lepida e operativo grazie a Tim dal mese di maggio, di cui possono beneficiare le frazioni di Costa Vecchia (via Costa Vecchia), Sasso Letroso (via Sasso Letroso) e Toranello (via Ossano, via Mazzolano e via Toranello che prosegue nel territorio di Imola) in cui il segnale era assente o con copertura scarsa, per un totale di circa 1.900 i cittadini interessati fra famiglie, attività produttive, attività commerciali e aziende agricole.

«Prosegue l’attività della Regione per dotare anche le aree più periferiche dell’Emilia-Romagna, a partire da quelle montane, di un efficiente servizio di telefonia mobile – commenta Barbara Lori, assessore a Montagna e programmazione territoriale di viale Aldo Moro –. Un servizio indispensabile per garantire anche a chi vive e lavora nei terrori collinari ed appenninici adeguate opportunità, colmando lo svantaggio con i grandi centri urbani, e creando le condizioni perché anche queste aree siano protagoniste di una nuova stagione di sviluppo e di crescita». (lu.ba)

Foto d”archivio “sabato sera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook