Cronaca

La Città metropolitana affida ad Area Blu la gestione dei servizi legati alla sicurezza stradale

La Città metropolitana affida ad Area Blu la gestione dei servizi legati alla sicurezza stradale

La Città metropolitana affida ad Area blu la gestione dei servizi legati alla sicurezza stradale fino al 31 dicembre 2026, con un investimento di circa 3,4 milioni di euro per il triennio 2022-2024.
La società in house del Comune di Imola si occuperà dei servizi di gestione e supporto per la sicurezza stradale e le infrazioni al codice della strada, del supporto all’accertamento e riscossione del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria e della riscossione coattiva dei crediti di spettanza dell”Ente, e del pronto intervento e ripristino della sicurezza stradale e della viabilità a seguito di incidente.
«La scelta di affidamento dei servizi in house, che la Città metropolitana adotta da oltre 10 anni su questo tipo di servizi, è risultata ancora una volta essere la più adeguata a rispondere alle esigenze dell’Amministrazione – commenta Giampiero Veronesi, consigliere metropolitano delegato al Bilancio –. I vantaggi che consentono di preferire il sistema in house non possono essere ottenuti dal mercato, in quanto l’Ente pubblico affidante può mantenere una direzione strategica e un controllo stringente sui risultati della gestione e sui servizi affidati, autoproducendo servizi per compiere le proprie finalità istituzionali». (lu.ba.)

Immagine di archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook