Cronaca

Il sostegno alla ricerca scientifica sulla fibrosi cistica «pedala» sulla Ciclovia del Santerno

Il sostegno alla ricerca scientifica sulla fibrosi cistica «pedala» sulla Ciclovia del Santerno

Salire in sella e pedalare per dare respiro alla ricerca. Su queste basi si tiene la biciclettata che la delegazione di Imola e Romagna della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica organizza nella mattinata di domenica 16 ottobre, per dare una spinta ulteriore e sostanziale alla scoperta di una cura definitiva contro la malattia genetica più diffusa.

Cinque saranno i territori che ospiteranno l’evento e che verranno percorsi lungo la nuova Ciclovia del Santerno, da decine di ciclisti amatoriali provenienti da tutto il circondario. Appuntamento alle 9.30 nella piazza Borgo General Vitali di Mordano, da cui partirà il primo gruppo di partecipanti in direzione del parcheggio ex Riverside, in via Pirandello, a Imola. Qui, alle 10.15, troveranno i Ciclamini solidali che sostengono la ricerca sulla fibrosi cistica, offerti dai rappresentanti della Delegazione. La pedalata proseguirà poi verso Casalfiumanese, Borgo Tossignano e infine Fontanelice, dove i partecipanti verranno accolti con la crostata dell’Antico Forno Tombarelli.

Sarà possibile aderire all’evento con un’offerta libera a partire da 10 euro. A Mordano e a Imola, ai ciclisti verrà fornito il«kit pronti e via». Tutte le offerte raccolte saranno destinate al progetto di ricerca in fibrosi cistica FFC 8/2022 adottato dalla Delegazione.

Per maggiori informazioni: Patrizia 347 9616369. (r.cr.)

Nella foto di archivio la Ciclovia del Santerno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RER25Novembre

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook