Cronaca

Accensione dei termosifoni posticipata al 2 novembre nei comuni del circondario e Ozzano

Accensione dei termosifoni posticipata al 2 novembre nei comuni del circondario e Ozzano

Come disposto dal Comune di Bologna anche i comuni del circondario e Ozzano Emilia hanno deciso di posticipare l’accensione dei termosifoni, originariamente prevista per il 22 ottobre, al prossimo 2 novembre. Decisione presa anche viste le temperature di questi giorni ben oltre le medie stagionali.

Per il resto tutto invariato rispetto a quanto deciso dal Mite (ministero della Transizione ecologica) nel decreto dello scorso 7 ottobre per invitare i cittadini a consumare meno gas per riscaldare gli ambienti. Per i comuni del circondario e Ozzano (che rientrano nella fascia E) il termine per l’accensione dei termosifoni è prevista per il 7 aprile. Le temperature dovranno abbassarsi di un grado (indicativamente da 20° a 19° per abitazioni, uffici e commercio e da 18° a 17° nelle aziende) e la durata dell’accensione gior- naliera diminuire di un’ora (da 14 a 13 ore complessive tra le 5 del mattino e le 23). (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RER25Novembre

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook