Sport

Giulia Maroni alla «vera» Dakar: «Sarà un’auto con un equipaggio tutto al femminile»

Giulia Maroni alla «vera» Dakar: «Sarà un’auto con un equipaggio tutto al femminile»

“Proprio questa edizione della Dakar doveva essere una delle più dure di sempre?”. Se lo chiede Giulia Maroni, nativa di Castel San Pietro che abita a Castel Guelfo (36 anni lo scorso 31 ottobre, auguri!) e che a fine anno riprenderà l’aereo con destinazione Arabia Saudita, dove per la prima volta parteciperà al «vero» rally, quello più famoso del pianeta, totalmente rinnovato come percorso e che si svilupperà da Sea Camp fino a Dammam. Sarà co-pilota in un equipaggio tutto al femminile.

Non più un anello come lo scorso anno, ma un tracciato che attraversa il Paese dal Mar Rosso verso est, fino al Golfo Persico, per oltre 5 mila km di prove speciali divise in 14 tappe dal 31 dicembre fino al 15 gennaio. (p.z.)

L’intervista su «sabato sera» del 27 ottobre.

Nella foto: Giulia Maroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook