Cronaca

«AmoOzzano e me ne prendo cura», il sindaco Lelli: «Un progetto per rendere più bello il paese»

«AmoOzzano e me ne prendo cura», il sindaco Lelli: «Un progetto per rendere più bello il paese»

Gennaio è il mese buono a Ozzano per far partire il progetto con il quale il Comune intende sensibilizzare i cittadini alla partecipazione e condivisione della cura e manutenzione del verde cittadino per rendere il paese più bello e curato. «Si tratta di un progetto di cittadinanza attiva nel quale crediamo molto – dice il sindaco Luca Lelli -. Ovviamente la base da cui dobbiamo partire è quella del volontariato. Ai cittadini che hanno tempo, voglia di impegnarsi e di partecipare attivamente al mantenimento ed alla cura del verde pubblico e del proprio paese, l’Amministrazione comunale chiede di aiutare a mantenere puliti e curati parchi, giardini, aree verdi, ma anche marciapiedi e piste ciclabili, cosi’ come anche ad annaffiare e prendersi cura di piccole aiuole, alberelli o arbusti nei pressi delle proprie abitazioni. Il Comune si impegna a fornire alle persone che si offrono un minimo di attrezzatura necessaria e un supporto tecnico».

Il 18 gennaio, alle 20.30, in sala consiliare si terrà un incontro pubblico dove verranno  illustrate, nello specifico, le modalità con le quali si intende avviare il progetto. «Abbiamo iniziato da pochi giorni a diffondere il progetto – afferma Lelli – ed abbiamo già avuto 12 adesioni di cittadini che si dicono disponibili a partecipare». (r.cr.)

Nella foto: il sindaco Luca Lelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook