Cronaca

Bypass sulla Casolana, i lavori vanno avanti come previsto

Bypass sulla Casolana, i lavori vanno avanti come previsto

Proseguono come da programma, a Fontanelice, i lavori iniziati la scorsa settimana per la realizzazione del bypass sulla Sp 33 Casolana, danneggiata dall’alluvione di maggio. A confermarlo è Claudio Comastri, l’ingegnere geotecnico incaricato dalla Città metropolitana di seguire il cantiere da più di 100 mila euro. «In questi giorni la Cti di Imola, la ditta incaricata di eseguire i lavori, ha effettuato il picchettamento dell’area dove sorgerà la bretella e riparato un’altra frana più piccola presente sulla provinciale – spiega Comastri -. Domani, invece, sarò sul posto per impostare a quale profondità andranno realizzate le trincee drenanti. In questo modo verrà stabilizzato tutto il versante, non solo il tratto dove sorgerà la bretella. Contemporaneamente partiranno poi i lavori per la realizzazione del bypass vero e proprio che, una volta ultimato, sarà sicuramente in asfalto. Pensiamo che il cantiere possa chiudersi la prima settimana di ottobre, ma forse anche prima se le condizioni meteo lo permetteranno». (r.cr.)

Foto dalla pagina Facebook del sindaco di Fontanelice Meluzzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RERAiuto

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook