Posts by tag: Romagna

Cultura e Spettacoli 17 Maggio 2019

Leonardo, Machiavelli e Cesare Borgia a Imola nel 1502: una mostra racconta la storia

Leonardo da Vinci, Niccolò Machiavelli e Cesare Borgia. Tre uomini che hanno segnato il Rinascimento e che, per un breve periodo della loro vita, si ritrovarono insieme in una cittadina come tante, all’ombra di quel castello reso celebre da Caterina Sforza. Nell’autunno 1502 lo scienziato e artista, il filosofo e politico, e il condottiero figlio di papa Alessandro VI calpestarono le strade di Imola, ognuno con un diverso fine: il Valentino stava ampliando e rafforzando i suoi possedimenti, il vinciano era stato mandato da quest’ultimo in tutta la Romagna per studiare le fortificazioni e le terre, e l’autore de Il principe era inviato in città per conto della Repubblica fiorentina che voleva tenere sotto controllo le mosse dei primi due. Se non Imola caput mundi quindi, certo però un momento di intreccio politico e militare di importanza strategica per il mondo di allora che vide la nostra città al centro della scena. A quel periodo è dedicata la mostra 1502 Il viaggio di Leonardo in Romagna. Leonardo, Machiavelli e Cesare Borgia a Imola che inaugura oggi, venerdì 17 maggio, alle 18 al centro polivalente Gianni Isola in piazza Matteotti 4 a Imola. Promossa dal Club di territorio di Imola del Touring club italiano e dall’associazione turistica Pro Loco imolese, con il contributo della Fondazione Cassa di risparmio di Imola e il patrocinio del Comune di Imola, la mostra sarà presentata da Learco Andalò, che l’ha ideata e curata, e da Fabrizia Fiumi, console del Tci imolese.

«La mostra è nata nel 2003, ideata e curata da Learco Andalò con l’associazione Erasmo – spiega la Fiumi -, in occasione dell’esposizione su Leonardo in Romagna a Castel Sismondo a Rimini. Con il patrocinio dell’Emilia Romagna, ha compiuto un lungo percorso attraverso gli Istituti di cultura italiani in tutto il mondo, ed è stata anche protagonista della Festa della Storia a Bologna nel 2012 e delle celebrazioni avvenute nel 2013 per i cinquecento anni de Il principe di Machiavelli a Sant’Andrea in Percussina e a San Casciano Val di Pesa. Come Touring club e Pro Loco la portiamo per la prima volta a Imola, volendo dar modo agli imolesi di apprezzarne il taglio fortemente didattico e didascalico. Si focalizza sul viaggio in Romagna di Leonardo del 1502, di cui lasciò traccia nel Taccuino L conservato all’Istituto di Francia a Parigi e durante il quale disegnò la famosa mappa di Imola. Poche città hanno avuto la compresenza di tre figure quali Leonardo, Niccolò Machiavelli e Cesare Borgia nello stesso periodo: a Imola questo accadde nell’autunno del 1502. Credo che sia un orgoglio per la città. La mostra che proponiamo è un modo per conoscere e raccontare la nostra storia, promuovendo in città diffusione di conoscenza e consapevolezza».

La mostra si compone di ventiquattro pannelli (70×100), un pannello con il viaggio in Romagna disegnato su pianta del 1500 (50×70) e sei quadretti (40×60) con frasi di Leonardo, Machiavelli e Borgia. Ci si concentrerà sulle varie città visitate da Leonardo, ma anche sulla cronologia della loro vita, sulla situazione geopolitica dell’epoca, e si approfondiranno aspetti dei tre protagonisti (ad esempio, sulle carte geografiche disegnate dal vinciano o sul suo rapporto con la matematica). (s.f.)

Dopo l’inaugurazione di venerdì 17 maggio alle ore 18, la mostra sarà visitabile sabato 18 e domenica 19 (ore 10-12 e 16-19), venerdì 24 (ore 16-19), sabato 25 e domenica 26 (ore 10-12 e 16-19), venerdì 31 maggio (ore 16-19), sabato 1 e domenica 2 giugno (ore 10-12 e 16-19), sabato 8 e domenica 9 (ore 10-12 e 16-19), mercoledì 19 giugno (ore 19-23). Ingresso gratuito. Visite guidate per gruppi non superiori alle 15 persone nei giorni 19 e 26 maggio, 2 e 9 giugno alle 17 (solo su prenotazione al 335/5856303).

L”articolo completo e ulteriori curiosità sono sul «sabato sera» in edicola da giovedì 16 maggio

Nella foto un pannello in mostra con l’itinerario di Leonardo in Romagna

Leonardo, Machiavelli e Cesare Borgia a Imola nel 1502: una mostra racconta la storia
Sport 15 Aprile 2019

Pallamano A2, il Romagna supera Camerano ma gli applausi sono tutti per Fabrizio Folli

Vittoria nell”ultima partita dell”anno per il Romagna che supera 25-19 il Camerano. Gli applausi a fine gara, però, sono tutti per Fabrizio Folli, capitano di mille battaglie che a 45 anni ha deciso di ritirarsi dalla pallamano. Tutti in piedi prima e dopo la parita per dare il giusto tributo ad un campione che ha fatto la storia del Mordano e del Romagna e che si è tolto anche la soddisfazione di scendere in campo con la maglia azzurra. 

Tabellino

Romagna-Camerano 25-19 (12-9)

Romagna: Martelli, Sami, Manduchi, Panetti 2, La Posta, Gollini, Folli 7, F.Tassinari 1, Bosi,Leotta, Luppi 2, Rotaru 8, Ricci 1, Babini 4, Valtancoli, A.Boukhris. All. D.Tassinari

Camerano: Sanchez, Guerrero, Boccolini 2, G.Marinelli 4, T.Marinelli, Covali, Cirilli 4, Recanatini, Scandali 2, Badialetti 5, Selmani, Grilli 1, Manfredi, Sabbatini 1. All. Campana.

Foto (di Annalisa Mazzini): l”omaggio a Fabrizio Folli a fine gara

Pallamano A2, il Romagna supera Camerano ma gli applausi sono tutti per Fabrizio Folli
Sport 8 Aprile 2019

Pallamano A2, un pareggio per il Romagna nell'ultima trasferta dell'anno

Pareggio 21-21 per il Romagna che dopo tre sconfitte consecutive ritrova un punto in trasferta. A due minuti la rete di La Posta aveva illuso i bianconeri, freddati poi a 50 secondi dalla sirena dalla rete dei padroni di casa. Con questo risultato la squadra di Tassinari cristalizza il proprio 6° posto in classifica, ad una giornata dalla fine della regular season.

Nel prossimo turno, in programma sabato 13 aprile, il Romagna affronterà alla Cavina il Camerano.

Tabellino

Rubiera-Romagna 21-21 (p.t. 10-10)

Secchia: Salati, R.Bartoli 1, Boni 2, Bortolotti 3, Giovanardi 4, Hila 5, Mezzetti,Patroncini 2, Rivi, Santilli 4, Sentieri, Filippini, Giberti, Lugli, D.Bartoli, Mazzieri. All. Agazzi.

Romagna: Martelli, Sami, Folli 2, Panetti, La Posta 1, A.Boukhris 2, Luppi, Bosi 1,F.Tassinari 1, Leotta, Ricci, Rotaru 7, Babini 7, Manduchi, Valtancoli, Soglia. All. Tassinari.

Foto di Annalisa Mazzini

Pallamano A2, un pareggio per il Romagna nell'ultima trasferta dell'anno
Sport 1 Aprile 2019

Pallamano A2, il Romagna vince e mette in cassaforte il 6° posto

Il Romagna batte 29-24 alla Cavina il Modena e, complice il successo della capolista Sassari contro la Fiorentina, blinda il 6° posto in classifica. I canarini, invece, retrocedono in serie B.

La squadra di Tassinari gioca in pieno controllo il primo tempo, cercando di gestire al meglio l”ardore degli ospiti. Dopo l”intervallo i bianconori legittimano la differenza di valori ed incrementano il vantaggio fino al fischio finale.

Nel prossimo turno, in programma sabato 6 aprile (ore 18), il Romagna sarà di scena a Rubiera contro il Secchia.

Tabellino

Romagna-Modena 29-24 (16-14)

Romagna: Martelli, Sami, Andalò 1, Folli 4, Gollini, La Posta, Panetti, F. Tassinari 5, Bosi 3, A.Boukhris 1, Leotta 1, Luppi 5, Medri, Ricci, Babini 2, Rotaru 7. All. D. Tassinari.

Modena: Hajfrej, Meletti, Ben Henia 1, Barbieri 3, Pieracci, Rolli 4, Memeo 1, Albertini 3,Bassoli, Filippelli 4, Lazzari, Turrini 2, Pugliese, Serafini 6, Soria, Vaccari. All. Sgarbi.

Nella foto (di Annalisa Mazzini): Fabrizio Tassinari

Pallamano A2, il Romagna vince e mette in cassaforte il 6° posto
Sport 25 Marzo 2019

Pallamano A2, il Romagna ritrova la vittoria in casa della Fiorentina

Torna alla vittoria il Romagna che, dopo un periodo nero quanto le proprie maglie,  supera nettamente 26-14 in trasferta la Fiorentina e la supera al 6° posto in classifica.

la squadra di Tassinari è brava a mettere subito il match nei binari giusti e, dopo il vantaggio dei padroni di casa, piazza un break letale di 8-0. L’inerzia della partita è quindi inevitabilmente a favore dei bianconeri che si limitano a controllare i flebili tentativi di rimonta dei toscani. Nel secondo tempo la Fiorentina crolla definitivamente sotto i colpi del Romagna e di un Luppi ispirato (8 reti e top-scorer di giornata).

Nel prossimo turno, in programma sabato 30 marzo (ore 19), il Romagna affronterà alla Cavina il Modena. (d.b.)

Tabellino

Fiorentina-Romagna 14-26 (5-13)

Fiorentina: Biagioni, Bini, Carlotti, Deda, Di Fabrizio, Al. Fratini, An. Fratini 3, Grandi 3, Mazzanti 2, Nigro, Ostuni 1, Pampaloni, Paoli 4, Pieri, Romei 1, Solano. All. Dei.

Romagna: Martelli, Sami, Panetti 2, La Posta 1, Gollini, Folli 4, Babini 2, Andalò, F. Tassinari 2, Bosi, A. Boukhris, Leotta, Luppi 8, Medri, Ricci 1, Rotaru 6. All. D. Tassinari.

Foto di Annalisa Mazzini

Pallamano A2, il Romagna ritrova la vittoria in casa della Fiorentina
Sport 18 Marzo 2019

Pallamano A2, il Romagna ritrova la Cavina ma non la vittoria

Finisce con una sconfitta il ritorno del Romagna alla Cavina. Sul parquet di casa, infatti, i bianconeri cadono 28-24 contro il Ferrara United che merita il successo finale perché in grado di controllare il gioco nei momenti più delicati. Peccato per il Romagna, viste le tante occasioni gettate al vento, soprattutto in superiorità numerica e le parate del portiere ospite. Ko arrivato, comunque, nonostante un gran secondo tempo dell”estremo difensore Martelli e le reti di Folli e Rotaru. Nel prossimo turno, in programma sabato 23 marzo, la squadra di Tassinari sarà impegnata a Borgo San Lorenzo contro la Fiorentina.

Tabellino

Romagna-Ferrara United 24-28 (p.t. 10-15)

Romagna: Martelli, Sami, Andalò, Folli 5, Gollini 2, La Posta, Panetti 1, F.Tassinari 1, Amaroli, Bosi, A. Boukhris 3, Luppi 2, Medri 1, Ricci, Rotaru 6, Babini 3. All. D.Tassinari.

Ferrara United: D.Sgargetta, Maranini, Pastore 1, Testoni, C.Sgargetta 9, Hristov 4, Castaldi 8, Bellinazzi 2, Brancaleoni, Sorrentino 3, Zanella, Sigolo, Khouaja 1, Gherardo. All: Ribaudo.

Pallamano A2,  il Romagna ritrova la Cavina ma non la vittoria
Sport 11 Marzo 2019

Pallamano A2, ancora un ko in trasferta per il Romagna

Perde ancora il Romagna (ultimo successo il 9 febbraio scorso in casa contro il Verdeazzurro) che esce sconfitto 24-21 dal campo del 2 Agosto Bologna, formazione piena di ex bianconeri. La squadra di Tassinari, alla terzo ko consecutivo in trasferta, conduce a più riprese il match, ma paga a caro prezzo i 5” di blackout che di fatto consegnano la vittoria nelle mani dei padroni di casa. Inutile la rimonta nel finale.

Nel prossimo turno, in programma sabato 16 (ore 19) Fabrizio Folli e compagni sfideranno alla Cavina il Ferrara United. In classifica ora il Romagna è al 7° posto e deve anche guardarsi dalla rimonta proprio del 2 Agosto (ora distaccato di sole 2 lunghezze). (d.b.)

Tabellino

2 Agosto Bologna-Romagna Handball 24-21 (pt 11-10)

Spartans: Mandelli, Da Silva, Arm.Cattabriga 3, Bedosti, Vanoli 3, Pedros 2, De Giuseppe, Art.Cattabriga 2, Mei 5, Severino, Calistri, Bengco, E. Panetti 2, Bogdan 1, M. Folli 3, Zoboli 3. All. Melis.

Romagna: Martelli, Sami, Medri 1, Amaroli 1, F. Folli 8, La Posta, S. Panetti, Bosi 1, F.Tassinari,Gollini, Luppi 2, A. Boukhris, Babini 4, O. Boukhris, Ricci, Rotaru 4. All. D.Tassinari.

Foto (di Annalisa Mazzini) concessa dal Romagna
Pallamano A2, ancora un ko in trasferta per il Romagna
Sport 25 Febbraio 2019

Pallamano A2, trasferta toscana indigesta per il Romagna

Termina con una sconfitta 25-23 la trasferta toscana del Romagna in casa dell”Ambra. Dopo un primo tempo comandato dai padroni di casa, nella seconda frazione la squadra di Tassinari reagisce e rimonta, ma deve arrendersi nel finale punto a punto quando anche il proprio portiere Martelli è costretto ad uscire per due minuti. A nulla sono valse le buone prestazioni di Fabrizio Folli e Rotaru.

Ora il Romagna riposerà un turno (in coincidenza con la sfida mancata con il Carpi, ritirato) e tornerà in campo sabato 9 marzo (ore 20) a Zola Predosa contro il 2 Agosto Bologna.

Tabellino

Ambra-Romagna 25-23 (6-11)

Ambra: Trinci, Chiaramonti 1, Gianassi 2, Maraldi 6, Scipioni, De Stefano 3, Liccese 7, Grassi, Ballerini, Pozzi 6, Randis, Biagiotti, Morini, Mocellin. All. Cavicchiolo.

Romagna: Martelli, Sami, Gollini, Folli 8, Bosi 1, Luppi 4, Medri, O.Boukhris, Leotta, F.Tassinari, La Posta, Panetti 1, Andalò 1, Babini 2, Rotaru 6. All. D.Tassinari.

Foto (di Annalisa Mazzini) concessa dal Romagna Handball

Pallamano A2,  trasferta toscana indigesta per il Romagna
Sport 18 Febbraio 2019

Pallamano A2, intervallo fatale per il Romagna sul campo del Nonantola

Il Romagna cade 27-20 sul campo del Nonantola, al termine di un match equilibrato solo nella prima frazione. Dopo l”intervallo, infatti, i bianconeri in pratica non rientrano dagli spogliatoi e quando i padroni di casa mettono il piede sull”acceleratore per la squadra di Tassinari è notte fonda.

I 25 palloni pesi sono un ostacolo troppo grande da superare, così come il secondo rosso diretto consecutivo per Omar Boukhris. Non male Martelli tra i pali, ma a fallire questa volta è anche la difesa che non riesce ad arginare gli attacchi di Nonantola.

Nel prossimo turno, in programma sabato 23 (ore 18), il Romagna sarà ospite dell”Ambra.

Tabellino

Nonantola-Romagna 27-20 (11-10)

Nonantola: El Hayek, Chiesi, Manfredini 3, Ansaloni 1, Bernardi 1, Cacciari 3, Dalolio 2, M.Montanari, Monzani, Morselli, Valle 7, Serasini 1, Kasa 5, G. Montanari 4, Seghizzi, Gollini. All. L. Montanari.

Romagna: Martelli, Sami, O. Boukhris, Andalò, Filipponi, Medri 1, Leotta, F. Tassinari 3, Babini 7, Bosi 1, La Posta, Panetti 1, Gollini 1, Folli 1, Luppi 3, Rotaru 2. All. D. Tassinari.

Foto (di Annalisa Mazzini) concessa dal Romagna Handball

Pallamano A2, intervallo fatale per il Romagna sul campo del Nonantola
Sport 4 Febbraio 2019

Pallamano A2, caduta a sorpresa del Romagna contro l'Estense

Il Romagna perde 19-16 al palaBoschetto contro l”Estense Ferrara e dice forse addio alle proprie ambizioni di classifica. Nel primo tempo si segna poco, con le difese che hanno la meglio sugli attacchi, ma all”intervallo sono i padroni di casa a guidare le operazioni. Nel secondo tempo la squadra di Tassinari spera nella rimonta, ma l”Estense non molla un centimetro e rispedisce al mittente ogni tentativo ospite di aggancio fino alla fine del match.

Nel prossimo turno, in programma sabato 9 (ore 19), il Romagna giocherà in casa contro il Verdeazzurro. (d.b)

Tabellino

Estense Ferrara-Romagna 19-16 (p.t. 9-6)

Estense: Pavani, Sgambaro, Stagni, Di Maggio 7, Malagola 2, Ghiglioni 1, Bilancioni, Ziosi, Janni 3, Rondinelli, Macalli, Saletti, Zanghirati, Turrin 1, Sisti 5. All. Giacomel.

Romagna: Martelli, Sami, Bosi 1, Amaroli 1, F.Tassinari 4, Panetti 1, Gollini 1, Luppi 1, Leotta, Medri, Babini 1, Folli 3, La Posta, O.Boukhris 2, Andalò, Rotaru 1. All. D.Tassinari.

Foto di Annalisa Mazzini

Pallamano A2, caduta a sorpresa del Romagna contro l'Estense

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast