Posts by tag: sinermatic

Sport 17 Febbraio 2019

Basket serie B, la Sinermatic Ozzano riscopre il sapore del successo a Lecco

Ritrova il sorriso la Sinermatic che espugna Lecco 79-73 e torna a muovere la classifica dopo un mese di digiuno.

Senza Dordei squalificato (out altri due turni) è toccato ad Agusto e Klyuchnyk prendere per mano una squadra che soprattutto nei due quarti centrali hanno dimostrato una grande compattezza soprattutto difensiva. Nell”ultimo parziale Lecco ha provato a rientrare in partita, ma dopo tanti finali punto a punto persi, questa volta sono i Flying a gioire per un successo più che meritato. 

Nel prossimo turno, in programma sabato 23 (ore 20.30), Ozzano riceverà Bernareggio. (d.b.)

Tabellino

Lecco-Sinermatic 73-79 (25-23, 34-37, 50-61)

Lecco: Brunetti, Molteni 6, Teghini 13, Chinellato 11, Cacace 17, Ratti ne, Rattalino 8, Di Prampero 2, Caceres 11, Ghirlardi ne, Favalessa ne, Marinello 5. All. Paternoster.

Ozzano: Folli 6, Morara 6, Corcelli 5, Chiusolo 8, Agusto 21, Galassi 6, Masrè 3, Klyuchnyk 18, Ranocchi, Mastrangelo 6, Salvardi ne. All. Grandi.

Nella foto (dalla pagina facebook dei New Flying Balls): capitan Agusto

Basket serie B, la Sinermatic Ozzano riscopre il sapore del successo a Lecco
Sport 10 Febbraio 2019

Basket serie B, la Sinermatic regge un tempo e poi lascia strada a Milano

Altro ko per la Sinermatic Ozzano che cade 92-61 in casa contro Milano, nonostante un match giocato alla pari almeno fino all”intervallo lungo.

Nel primo quarto gli ospiti partono forte guidati da un super Scanzi (16 punti in 10 minuti e 26 in totale), ma è nel secondo parziale che Ozzano piazza subito un break di 10-0 e ribalta l”inerzia del match, chiudendo addirittura avanti a metà gara con i canestri di Galassi e Klyuchnyk. Al rientro dagli spogliatoi però Milano non perdona nessuna disattenzione difensiva dei padroni di casa e punisce a ripetizione i biancorossi che in attacco, invece, faticano da matti a trovare la via del canestro. Capitan Agusto è l”ultimo a mollare, ma i soli 6 punti segnati nell”ultimo parziale condannano la Sinermatic ad una sconfitta dalle proporzioni enormi sia nel punteggio che nel morale.

Nel prossimo turno, in programma domenica 17 (ore 18), Ozzano farà visita al Lecco.

Tabellino

Sinermatic-Milano 61-92 (11-20, 39-36, 55-64)

Ozzano: Klyuchnyk 13, Corcelli, Salvardi, Agusto 10, Folli 5, Morara 6, Mastrangelo 7, Giannasi ne, Chiusolo, Galassi 8, Dordei 8, Ranocchi 4. All. Grandi.

Milano: Piatti 2, Paleari 16, Sedazzari, Albique, Toffali 3, Scanzi 26, Piunti 4, Simoncelli 10, Eliantonio 13, Negri 5, Santolamazza 13. All. Villa.

Nella foto (dalla pagina facebook dei Flying): Marco Morara

Basket serie B, la Sinermatic regge un tempo e poi lascia strada a Milano
Sport 2 Febbraio 2019

Basket serie B, pesante sconfitta per la Sinermatic a Cremona

Brutta scoppola per la Sinermatic che esce con le ossa rotte dalla trasferta di Cremona. In Lombardia, infine, finisce 81-59 per i padroni di casa, con i biancorossi che, ancora privi di Folli e con un Dordei in serata no come tanti altri suoi compagni, subiscono così la quarta sconfitta consecutiva.

La squadra di coach Grandi rimane in partita solo nel primo quarto dove i punteggi sono bassi e si segna con il contagocce. Nei due parziali centrali però il black-out ozzanese è decisivo e i biancorossi, nonostante Klyuchnyk e Mastrangelo, non riescono più a rientrare in partita. Ultimo quarto, quindi, utile solo per le statistiche e per non rendere il ko della Sinermatic ancora più pesante. 

Nel prossimo turno, in programma domenica 10 (ore 18), i biancorossi affronteranno in casa Milano. (d.b.)

Tabellino

Cremona-Sinermatic 81-59 (8-10, 36-26, 63-41)

Cremona: Valenti 15, Bona 16, Vacchelli 11, Belloni 4, Speronello 3, Perini, Cusinato, Ndiaye 4, Manini 7. Esposito 16, Veronesi 5. All. Brotto.

Ozzano: Dordei, Agusto 8, Corcelli 6, Morara, Masrè ne, Mastrangelo 10, Klyuchnyk 13, Galassi 7, Chiusolo 9, Ranocchi 3, Salvardi 3. All. Grandi.

Nella foto (dalla pagina facebook dei Flying Balls): Klyuchnyk

Basket serie B, pesante sconfitta per la Sinermatic a Cremona
Sport 19 Gennaio 2019

Basket serie B, Corcelli e Agusto non bastano. Sinermatic Ozzano beffata sulla sirena

Beffa per la Sinermatic Ozzano che perde 80-79 sulla sirena contro Lugo, al termine di un match dove i biancorossi sono stati chiamati a recuperare anche uno svantaggio che aveva raggiunto la doppia cifra.

Partenza favorevole ai romagnoli che scavano subito un break importante. Ozzano reagisce ai canestri di Bracci e si rifà sotto con Corcelli, Folli e Klyuchnyk, ma Lugo riprende il largo. La Sinermatic allora produce subito uno sforzo importante, mette il naso avanti per la prima volta sul finire del parziale, anche se il primo quarto si chiude in perfetta parità (20-20). Il copione nel secondi dieci minuti non cambia, ma le triple di Lucarelli fanno male ai biancorossi che provano a riprendersi con i primi due punti (ai liberi) di un Dordei penalizzato dai falli e con le mani «calde» di Corcelli. All”intervallo lungo però Lugo conduce 37-33. Nel secondo tempo i romagnoli provano a scappare con Seravalli e il solito Bracci, Ozzano scivola fino a -12 ma rientra trascinata da un monumentale Corcelli, a cui si aggiungono anche Klyuchnyk e Agusto (58-55). Ultimo quarto: nelle fila di Lugo si scatena Leardini, i biancorossi invece faticano a muovere la retina e, come se non bastasse, Dordei è costretto ad uscire per falli. Agusto però riporta la Sinermatic a -3 e l”opera la completa Corcelli che dall”arco rimette i giochi in parità a poco più di un minuto dalla sirena. Dall”altra parte Seravalli segna dopo un rimbalzo offensivo, ma il solito Corcelli non sbaglia ai liberi. Lugo allora non concretizza l”ultimo tiro, Agusto dall”area mette il +2 ma la beffa porta il cognome di Seravalli che dall”arco regala proprio allo scadere un grosso dispiacere alla squadra di coach Grandi.

Nel prossimo turno, in programma sabato 26 (ore 20.30), la Sinermatic Ozzano affronterà in casa Padova. (d.b.)

Tabellino

Lugo-Sinermatic 80-79 (20-20, 37-33, 58-55)

Lugo: Lucarelli 15, Seravalli 13, Leardini 7, Bracci 14, Brighi 9, Bazzocchi ne, Melandri ne, Bedin 9, Rossi 3, Farabegoli 5, Demarchi 5. All. Galetti.

Sinermatic: Dordei 4, Ranocchi 3, Corcelli 27, Morara 4, Chiusolo, Klyuchnyk 12, Folli 11, Giannasi ne, Mastrangelo 1, Salvardi, Agusto 17. All. Grandi.

Nella foto (dalla pagina facebook dei Flying Balls): Nunzio Corcelli

Basket serie B, Corcelli e Agusto non bastano. Sinermatic Ozzano beffata sulla sirena
Sport 12 Gennaio 2019

Basket serie B, la Sinermatic Ozzano ritrova il sorriso contro Crema

Torna al successo la Sinermatic Ozzano che, dopo tre sconfitte consecutive, ritrova il sorriso in casa battendo 96-86 Crema. I biancorossi di mettono così alle spalle il periodo negativo e salgono a quota 18 punti. 

In casa Flying si rivede capitan Agusto anche se non in campo nel quintetto di partenza. Dordei, top scorer finale con 17 punti, trascina le «Palle Volanti» nel primo quarto, con Crema che però ribatte colpo su colpo agli attacchi dei padroni di casa. Nel secondo parziale, viene fuori la difesa dei ragazzi di coach Grandi, mentre dall”altra parte Morara, Klyuchnyk e Folli trovano sistematicamente la via del canestro. Il vantaggio si dilata fino alla doppia cifra, ma dopo l”intervallo lungo gli ospiti si rifanno sotto, Corcelli litiga con i falli e poi è costretto ad uscire dopo il 5°, e il match si fa ancora più avvincente. Nell”ultimo parziale i lombardi portano il distacco a -6, ma nel finale ci pensa Chiusolo dalla lunetta dei liberi a sigillare il risultato.

Nel prossimo turno, in programma sabato 19 (ore 20.30), la Sinermatic Ozzano affronterà in trasferta Lugo. (d.b.)

Tabellino

Sinermatic-Crema 96-86 (23-24, 54-38, 79-66)

Ozzano: Ranocchi 7, Folli 14, Klyuchnyk 15, Mastrangelo 10, Salvardi 2, Morara 11, Chiusolo 14, Giannasi ne, Corcelli 3, Dordei 17, Agusto 3. All. Grandi.

Crema: Toniato 11, Pedrazzani 11, Norcino 13, Biordi 1, Enihe 13, Legnini 12, Nicoletti ne, Benzi ne, Bissi ne, Gianninoni 8, Montanari 17. All. Garelli.

Nella foto (dalla pagina facebook dei Flying): Luigi Dordei

Basket serie B, la Sinermatic Ozzano ritrova il sorriso contro Crema
Sport 6 Gennaio 2019

Basket serie B, terza sconfitta di fila per la Sinermatic Ozzano

Il girone d”andata della Sinermatic Ozzano si chiude come peggio non potrebbe, ovvero con 3 sconfitte consecutive. Il trittico negativo si chiude infatti a San Vendemiano dove i biancorossi sono surclassati dai padroni di casa per 93-70.

Biancorossi in partita solo nel primo quarto e per metà del secondo poi San Vendemiano, con in panchina l”ex Benetton Treviso Marco Mian, non corre nessun pericolo e conquista meritatamente tutta la posta in palio. Per Ozzano, invece, ancora senza Agusto, un altro stop da provare subito a dimenticare per poter chiudere al più presto il discorso salvezza.

Nel prossimo turno, in programma sabato 12 (ore 20.30), Ozzano affronterà in casa Crema.

Tabellino

San Vendemiano-Sinermatic 93-70 (25-19, 50-35, 81-52)

San Vendemiano: Battistuzzi 2, Rossetto 2, Oyeh 2, Durante, Bloise 15, Malbasa 11, Cazzolato ne, Vedovato 13, Mossi 19, Bartoli 6, Lurini 6, Perin 17. All. Mian.

Ozzano: Folli 7, Ranocchi 2, Salvardi, Dordei 10, Morara 4, Klyuchnyk 12, Martini, Giannasi ne, Corcelli 10, Mastrangelo 11, Chiusolo 14. All. Grandi.

Nella foto (dalla pagina facebook dei Flying Balls): Matteo Folli

Basket serie B, terza sconfitta di fila per la Sinermatic Ozzano
Sport 29 Dicembre 2018

Basket serie B, una Sinermatic Ozzano incerottata cede solo nel finale alla forte Cesena

Seconda sconfitta consecutiva (e prima casalinga) per la Sinermatic Ozzano che cede 77-89 contro Cesena. I biancorossi, però, pur privi degli infortunati Agusto e Dordei, lottano fino alla fine al cospetto della seconda in classifica.

La squadra di coach Grandi, infatti, rende la vita dura ai romagnoli nel primo tempo, trascinati da Mastrangelo e Ranocchi, con il punteggio che è in perfetta parità. Nel secondo tempo Cesena allunga grazie al talento di Brkic e Battisti, Corcelli riporta Ozzano a -4 a trenta secondi dalla sirena, ma il finale sorride agli ospiti.

Nel prossimo turno, in programma domenica 6 gennaio (ore 18), la Sinermatic Ozzano giocherà in casa del San Vendemiano. (d.b.)

Tabellino

Sinermatic-Cesena 77-89 (22-25, 43-43, 57-63)

Ozzano: Ranocchi 14, Mastrangelo 15, Giannasi, Klyuchnyk 4, Morara 10, Folli 7, Corcelli 9, Mengoli ne, Chiusolo 13, Salvardi, Martini 5. All. Grandi. 

Cesena: Dagnello 17, Battisti 20, De Fabritiis 6, Raschi 11, Papa 8, Rossi ne, Trapani 8, Ferrari 2, Brkic 17, Puntolini ne, Poggi ne, Sacchettini. All. Di Lorenzo. 

Nella foto: Nicola Mastrangelo

Basket serie B, una Sinermatic Ozzano incerottata cede solo nel finale alla forte Cesena
Sport 22 Dicembre 2018

Basket serie B, niente regalo di Natale per la Sinermatic Ozzano

Caduta inaspettata per la Sinermatic Ozzano che sul campo di Olginate cede 94-68. Classica serata storta per i biancorossi che fin dal primo quarto faticano in attacco e lasciano troppo spazio in difesa alle avanzate dei padroni di casa. Nel secondo parziale i ragazzi di coach Grandi riprendono in mano le redini del match e passano avanti, ma prima dell”intervallo lungo i lombardi scappano definitivamente. Troppi giocatori sottotono in casa ozzanese, con Klyuchnyk e Dordei ultimi a mollare.

Nel prossimo turno, in programma sabato 29 (ore 20.30), la Sinermatic affronterà in casa Cesena. (d.b.)

Tabellino

Olginate-Sinermatic 94-68 (24-19, 43-30, 64-45)

Olginate: Marra 12, De Bettin 16, Bugatti 2, Masocco, Marinò 17, Cusinato ne, Carella, Bartoli 20, Caversazio 17, Tagliabue 10, Errera, Stolic ne. All. Meneguzzo.

Ozzano: Corcelli 6, Ranocchi 8, Mastrangelo 9, Klyuchnyk 16, Salvardi, Giannasi, Morara 5, Agusto, Folli 4, Dordei 14, Chiusolo 6. All. Grandi.

Nella foto (dalla pagina facebook dei Flying Ozzano): time-out biancorosso

Basket serie B, niente regalo di Natale per la Sinermatic Ozzano
Sport 15 Dicembre 2018

Basket serie B, vittoria sul filo di lana per la Sinermatic Ozzano contro Scandiano

La Sinermatic Ozzano non conosce il termine sconfitta quando gioca in casa e anche Scandiano deve arrendersi alla regola del pala Arti Grafiche Reggiani (73-67 il finale). I biancorossi consolidano così maggiormente il loro terzo posto in classifica, raggiungendo quota 16 punti.

I ragazzi di coach Grandi vengono però sorpresi in avvio dallo scatto dei reggiani che a suon di triple prendono subito il largo (12-21). Nel secondo parziale Dordei e Chiusolo suonano la carica per i biancorossi che si rimettono in partita e aumentano le percentuali al tiro, arrivando all”intervallo a -7 (32-39). E” nel terzo quarto, però, che la Sinermatic chiude ogni varco in difesa e in attacco sfrutta i punti di tutti i giocatori sul parquet fino al meritato sorpasso (54-52). Nell”ultimo parziale si gioca punto a punto, fino alla tripla di Corcelli nel finale che sigilla il risultato e i due punti per Ozzano.

Nel prossimo turno, in programma sabato 22 (ore 21), la Sinermatic giocherà sul campo di Olginate. (d.b.)

Tabellino

Sinermatic-Scandiano 73-67 (12-21, 32-39, 54-52)

Ozzano: Ranocchi 6, Dordei 18, Corcelli 6, Agusto 9, Mastrangelo 8, Chiusolo 13, Klyuchnyk 4, Giannasi ne, Folli 5, Morara 4, Salvardi ne. All. Grandi.

Reggio Emilia: Gatto 12, Bertocco 15, Graziani 6, Germani 8, Canelo 15, Piccinini ne, Caiti ne, Crusca 3, Zampogna 8, Garofoli. All. Eliantonio.

Nella foto (dalla pagina facebook dei Flying Ozzano): coach Grandi

Basket serie B, vittoria sul filo di lana per la Sinermatic Ozzano contro Scandiano
Sport 1 Dicembre 2018

Basket serie B, questa Sinermatic Ozzano non soffre di vertigini

Quinto successo su cinque partite in casa per la Sinermatic Ozzano che davanti al proprio pubblico ha la meglio xx-xx su Desio. Con questa vittoria i biancorossi consolidano così il terzo posto in classifica a quota 14 punti.

Primo quarto tutto di marca Flying, complice la serata ispirata di Ranocchi e Morara (24-18). Nel secondo parziale il capolavoro dei ragazzi di coach Grandi che chiudono ogni varco in difesa e concedono ai lombardi la miseria di 9 punti (47-27). Dopo l”intervallo lungo Desio però si fa sotto e prova la clamorosa rimonta, mettendo dentro tiro dopo tiro fino all”ultimo riposo (67-53). Il quarto parziale si apre con gli ospiti che accorciano ulteriormente il distacco, ma nulla possono sotto i «colpi» pesanti di Corcelli e Dordei che fanno esultare ancora una volta i tifosi del pala Arti Grafiche Reggiani.

Nel prossimo turno i biancorossi affronteranno, domenica 9 (ore 18), in trasferta la capolista Faenza. (d.b.)

Nella foto (dalla pagina facebook della Sinermatic): Marco Morara

Tabellino

Sinermatic-Desio 89-74

(24-18, 47-27, 67-53)

Ozzano: Salvardi, Morara 23, Dordei 14, Ranocchi 16, Corcelli 15, Chiusolo 2, Klyuchnyk 9, Giannasi ne, Mastrangelo 2, Folli 8, Martini. All. Grandi.

Desio: Fiorito 8, Brown 6, Busetto 2, Villa 7, Perez 25, Giacomelli, Peri 2, Valentini 9, Beretti 3, Lenti 12. All. Frates.

Basket serie B, questa Sinermatic Ozzano non soffre di vertigini

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast