Cultura e Spettacoli

Salone del Libro di Torino, anche Bacchilega Junior e Bacchilega Editore protagoniste con varie novità

Salone del Libro di Torino, anche Bacchilega Junior e Bacchilega Editore protagoniste con varie novità

Bacchilega Editore e Bacchilega Junior, i due brand per la pubblicazione di libri della cooperativa di giornalisti Corso Bacchilega di Imola, presentano al Salone del libro di Torino alcune nuove pubblicazioni fresche di stampa. 
Tutte le presentazioni avranno luogo presso lo stand S12-T11 del Padiglione 3, dove Bacchilega Editore e Bacchilega Junior si presentano e mettono in mostra i propri libri dallo stand di Alleanza delle Cooperative Italiane Comunicazione. Quelli presentati da Bacchilega Editore e Bacchilega Junior saranno due albi illustrati pensati non solo per i più piccoli ma capaci di entusiasmare ed emozionare anche i grandi; una raccolta di racconti; infine, un libro di grande importanza storica e al tempo stesso attualità dedicato alla brigata ebraica, parte della ricca collana di Bacchilega Editore dedicata alla Seconda Guerra Mondiale, alla Resistenza e alla Liberazione dell’Italia.

Giovedì 10 maggio alle ore 14 Barbara Ferraro presenta l’albo illustrato “A colori”, scritto dalla Ferraro e con le illustrazioni di Sonia MariaLuce Possentini (curatrice Teresa Porcella).
“A colori”. Il blu è il colore dei risvegli assonnati, l’indaco del pianto del sonno interrotto, viola è il rumore della porta che sbatte. E il sapore del bianco, e il rumore dell’argento… “A colori” è uno splendido albo dove frasi brevi, sintesi di emozioni nuove e sensazioni inedite, si accompagnano ad illustrazioni dal tratto delicato e altamente poetico. Un progetto dove le parole si fondono con i colori, dove ogni pagina si legge in maniera globale per la sua sincera essenzialità. Un volume che risulta apparentemente semplice ma che si rivela adatto ad un pubblico adulto per la sua ricercatezza e la profondità che invita ad interrogarsi, a guardare dentro di sé e alla natura circostante.

Venerdì 11 maggio alle ore 11 Arianna Papini presenta l’albo illustrato dedicato alla memoria e alla famiglia “Nonne con le ali – Nonni con le ali”, un libro vice-versa contemporaneamente dedicato alle nonne e ai nonni volati via. Un libro delicato e piacevole tanto per i piccoli quanto per i grandi.
“Nonne con le ali – Nonni con le ali”. Un libro sulla memoria e sul ricordo tangibile, che diventa occasione di tenerezza e di gioia. Il dolore della perdita, infatti, lascia spazio a un ricordo affettuoso, che coinvolge tutti i sensi. Le nonne e i nonni volati via stanno, allora, negli occhi di un gatto che ci guarda, nelle foglie d’autunno, nella musica che ci fa ballare, nel profumo del caffellatte.

Domenica 13 maggio, infine, alle ore 11 insieme agli autori e ai rappresentanti della Comunità ebraica di Torino, Bacchilega Editore presenta “La brigata ebraica 1944-1946”, volume di grande importanza per conoscere la storia e poter trattare al meglio un argomento delicato e importante anche alla luce dell’attualità delle polemiche per le celebrazioni del 25 Aprile.
“La brigata ebraica 1944-1946”. Nel libro scritto dal rabbino capo di Ferrara, Luciano Meir Caro e da Romano Rossi, si ripercorrono la storia della creazione della Brigata Ebraica e il suo ciclo operativo nella primavera del 1945. In questa seconda edizione del volume si prendono in esame anche gli aspetti meno noti, relativi al periodo successivo alla fine del conflitto, che portarono alla nascita dello Stato di Israele in Palestina. In particolare viene analizzato il ruolo, svolto apertamente o in modo coperto, che la Brigata ebbe nel sostegno agli ebrei d”Europa, agli scampati all”Olocausto e all”emigrazione verso la Palestina.

R.C.

Nella foto alcune autrici con la editor di Bacchilega Junior, Angela Catrani, e il presidente della cooperativa Bacchilega, Paolo Bernardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast