Sport

Basket A2, che cuore l'Andrea Costa. Beffata nel finale in rimonta l'Urania Milano

Basket A2, che cuore l'Andrea Costa. Beffata nel finale in rimonta l'Urania Milano

Successo in rimonta per l”Andrea Costa che, al palaRuggi, ha regolato 77-76 l”Urania Milano.

Biancorossi davanti in avvio, trascinati da un Bowers in gran serata. Milano, però, non è venuta a Imola per fare da comparsa e nei due quarti centrali impone il proprio ritmo al match, tanto da chiudere avanti all”ultimo riposo. Nel quarto e decisivo parziale, la Naturelle è sotto di 8 punti a metà periodo e sembra manifestarsi un”altra sconfitta per i ragazzi di Di Paolantonio, ma Masciadri e Morse riaprono i giochi. Ad un minuto dalla sirena Fultz lancia avanti Imola, Milano ribalta tutto e quando Bowers perde palla pare davvero finita. Gli ospiti, però, falliscono da tre e così Imola ha ancora un ultimo possesso: assist di Fultz e canestro decisivo di Masciadri che fa esplodere il palaRuggi.

Nel prossimo turno, in programma domenica 1 dicembre (ore 18) l”Andrea Costa ospiterà Ferrara. (r.s.)

Nella foto:

Naturelle-Urania Milano 77-76 (24-22, 39-40, 52-59)

Naturelle: Bowers 20, Morse 14, Masciadri 13, Fultz 13, Baldasso 7, Ingrosso 4, Valentini 4, Taflaj 2, Calvi ne, Alberti. All. Di Paolantonio.

Milano: Raivio 16, Montano 13, Lynch 11, Piunti 10, Bianchi 9, Negri 6, Benevelli 4, Pagani 4, Sabatini 3, Giardini ne, Piatti ne, Lazari ne. All. Villa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

scuola
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast