Cronaca

Feste di Natale al cinema? I nostri consigli

Feste di Natale al cinema? I nostri consigli

Le festività natalizie sono feste anche al cinema. E i primi film “simbolo” del Natale 2019 sono sicuramente Guerre stellari-L’ascesa di Skywalker, di J.J. Abrams, e Pinocchio, del nostro Matteo Garrone.

Il nono capitolo della saga inventata da George Lucas chiude la terza trilogia cosiddetta “sequel”, composta da Il risveglio della Forza (2015) e Gli ultimi Jedi (2017), e vede il ritorno della maggior parte dei protagonisti delle due pellicole precedenti, primi fra tutti Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Mark Hamill e Carrie Fisher, scomparsa tre anni fa.
La principessa Leia rivive sul grande schermo non grazie all’aiuto della tecnologia digitale, bensì attraverso otto minuti di sequenze inedite, girate e mai montate, de Il risveglio della Forza.
I fan della saga ritroveranno anche Ian McDiarmid, che torna a interpretare il signore dei Sith Darth Sidious Palpatine, e Billy Dee Williams, di nuovo nei panni di Lando Calrissian per la prima volta da Il ritorno dello Jedi.

Anche il Pinocchio del regista romano riunisce un cast di grandi star: da Roberto Benigni (nel ruolo di Geppetto, dopo aver interpretato Pinocchio in un adattamento diretto da lui stesso), Rocco Papaleo (il Gatto), Massimo Ceccherini (la Volpe), Gigi Proietti (Mangiafuoco) e il suo attore feticcio Marcello Forte (il Pappagallo). Senza dimenticare i nostri Enzo Vetrano (Faina/Maestro) e Maria Pia Timo (la Lumaca).
E sarà proprio Vetrano a introdurre la proiezione al cinema “Centrale” di questa sera (ore 21), rimanendo poi in sala per rispondere alle domande del pubblico.


Corale è anche il gradevolissimo giallo/thriller Cena con delitto, di Ryan Johnson (curiosamente, regista de Gli ultimi Jedi), uscito il 5 dicembre e fresco di nomination ai Golden Globe nella categoria Miglior film commedia o musicale. Nel cast Daniel Craig, candidato come miglior attore nella stessa categoria, Toni Collette, Jamie Lee Curtis, Chris Evans, Don Johnson, Christopher Plummer e Michael Shannon.


A sostenere la concorrenza di Guerre stellari-L’ascesa di Skywalker e Pinocchio ci proverà Il primo Natale, della coppia Ficarra & Picone, con Massimo Popolizio nel ruolo di Erode e Giovanni Calcagno (a Imola nell’ottobre del 2017 per le riprese del cortometraggio Mon Clochard), uscito il 12 dicembre e campione di incassi del primo fine settimana “lungo” di programmazione. Un debutto con il botto, che lo ha portato a superare i 3 milioni di euro di incassi.


I più piccoli possono contare sul cinquattottesimo classico firmato Disney, Frozen II-Il segreto di Arendelle, che nella colonna sonora in versione italia comprende una versione della canzone Nell”ignoto composta nientemeno che da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.


Bisognerà aspettare i primi giorni del nuovo anno, invece, per altri due titoli che -ognuno a modo loro- faranno sicuramente parlare di sé: da una parte Sorry We Missed You del sempre attuale regista britannico Ken Loach, dall’altra Tolo tolo, quarto film con protagonista Checco Zalone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EMERGENZA CORONAVIRUS – NUOVI ORARI AL PUBBLICO

Coronavirus Uffici Chiusi

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast