Cronaca

Castel San Pietro, il sindaco Tinti: «Anche senza Autostrade Spa faremo le rotonde che servono»

Castel San Pietro, il sindaco Tinti: «Anche senza Autostrade Spa faremo le rotonde che servono»

«Nuove rotonde, in particolare le tre lungo la San Carlo (incrocio con via Emilia, con via Flavio Gioia e con il casello dell’A14) e la realizzazione di nuove piste ciclabili». Per il sindaco castellano Fausto Tinti sono queste le priorità per rendere più fluida la viabilità cittadina con opere, in alcuni casi, attese da anni.

Partendo dalla cronaca recente, è di pochi giorni fa la notizia che la Soprintendenza ha bocciato la realizzazione della rotonda all’incrocio tra via Scania e via Marconi in quanto avrebbe «interferito con la vocazione dell’area che presenta interesse storico». Un intervento che, nelle intenzioni dell’Amministrazione del sindaco Fausto Tinti, avrebbe dovuto sostituire l’attuale semaforo, risolvendo i problemi di smog e di traffico in alcune fasce orarie (nel 2018 erano però state raccolte anche quasi 400 firme contro la sua realizzazione). (gi.gi.)

L”intervista completa sul numero del Sabato sera del 27 febbraio

2 Comments

  • Sono anni e anni che si parla di rotonde ci credo solo se vedo!

  • Staremo a vedere speriamo presto!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast