Cronaca

Coronavirus, il Governo prolunga le misure restrittive fino al prossimo 13 aprile

Coronavirus, il Governo prolunga le misure restrittive fino al prossimo 13 aprile

Questa sera il premier Conte ha firmato il nuovo Dpcm che prolunga le misure restrittive anti Coronavirus, adottate in tutto il Paese fino al 3 aprile, fino al prossimo 13 aprile compreso, giorno di Pasquetta. «Ora non siamo in condizione di allentare le misure – ha detto il premier – e non posso dire ora che dal 14 saremo liberi. Blocchi fino al 3 maggio? Presto per parlarne, anche se siamo costantemente al lavoro con gli esperti. Vi saranno poi due fasi successive: una fase 2 di convivenza con il virus ed una fase 3 di ripresa completa delle nostre vite e ritorno alla normalità».

L’unica novità riguarda la sospensione delle sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non, all”interno degli impianti sportivi di ogni tipo. Infine, sulla possibilità di un genitore di uscire a passeggio con i figli minori Conte ha chiarito come «non abbiamo affatto autorizzato l”ora del passeggio coi bambini. Abbiamo solo detto che quando un genitore va a fare la spesa si può consentire anche l”accompagno di un bambino. Ma non deve essere l”occasione di andare a spasso» (da.be.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast