Cronaca

Coronavirus, dalla prossima settimana ripartono i mercati tradizionali a Castel San Pietro e Osteria Grande

Coronavirus, dalla prossima settimana ripartono i mercati tradizionali a Castel San Pietro e Osteria Grande

Conto alla rovescia per la ripartenza, lunedì 25 maggio, del tradizionale mercato del lunedì a Castel San Pietro e, sabato 30 maggio, del mercato del sabato mattina a Osteria Grande, naturalmente nel rispetto, come da ordinanza regionale, delle necessarie misure di sicurezza per il contenimento del Covid-19, stabilite

La Giunta castellana ha infatti deliberato in questi giorni le nuove modalità di svolgimento dei due mercati generali, confermando anche quelle già in vigore per i due mercati contadini che da alcune settimane si tengono il mercoledì pomeriggio a Osteria Grande e il venerdì pomeriggio nel Capoluogo nel quartiere Bertella. «Dopo negozi, pubblici esercizi e attività di artigianato di servizio alla persona, la prossima settimana riapriranno anche i mercati generali – afferma il sindaco Fausto Tinti –. Un altro importante passo avanti per riconquistare gradualmente una nuova normalità, pur nella convivenza con il virus, che richiede una transizione culturale in direzione della corresponsabilità dei cittadini. Abbiamo lavorato insieme alle associazioni di categoria per definire una disposizione ottimale di stalli e banchi e i relativi spostamenti, necessari ad assicurare il distanziamento delle postazioni in particolare del mercato tradizionale del lunedì mattina nel centro storico di Castel San Pietro Terme». (da.be.)

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Nella foto (concessa dal Comune): il mercato a Castel San Pietro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast