Cronaca

Cinque lievi scosse di terremoto all’alba in Appennino, la più forte con epicentro a Borgo Tossignano

Cinque lievi scosse di terremoto all’alba in Appennino, la più forte con epicentro a Borgo Tossignano

Risveglio «movimentato» questa mattina nel nostro Appennino. Un leggero sciame sismico, infatti, ha interessato all’alba la valle del Santerno e la vicina valle del Senio, come registrato dai sismologi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). Fortunatamente non si registrano danni o persone e, vista la magnitudo bassa, le scosse, cinque in tutto, non sono avvertite da tutta la popolazione.

La prima, di magnitudo 2.3, è stata avvertita alle 5.18, con epicentro a 6 km sud da Casola Valsenio. La seconda, invece, di magnitudo, 2.6, alle 5.22 a 5 km sud sempre da Casola Valsenio. La terza, la più forte con una magnitudo 3.0, si è verificata alle 6.08 a 4 km est da Borgo Tossignano. Alle 6.58 la quarta, di intensità 2.8, con epicentro a 4 km nord-est di Casola Valsenio. Infine, l’ultima, di magnitudo 2.6, alle 7.51 registrata a 4 km ovest da Riolo Terme. (da.be.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast