Imola

#Imola2020, il candidato del centrodestra Daniele Marchetti: «Puntiamo al ballottaggio con idee realizzabili»

#Imola2020, il candidato del centrodestra Daniele Marchetti: «Puntiamo al ballottaggio con idee realizzabili»

Anche il centrodestra, finalmente, ha trovato il suo candidato. La coalizione formata da Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia, ai quali si è aggiunto il Popolo della Famiglia, dopo varie trattative ha optato per la soluzione forse tra le più ovvie fin dall’inizio, vale a dire quella del leghista Daniele Marchetti. «Abbiamo utilizzato tutto il tempo che avevamo a disposizione per realizzare l’obiettivo di cercare un candidato civico. In città qualche nome girava, abbiamo valutato diverse figure, parlato anche con un ex docente universitario in pensione con il quale siamo ancora in contatto. Quando ci siamo accorti che non c’erano le condizioni e che era il momento di chiudere, abbiamo optato per la candidatura di bandiera. A quel punto abbiamo trovato velocemente la quadra all’interno della coalizione di centrodestra, sul mio nome non sono state fatte osservazioni da parte degli alleati».

Pensa ad apparentamenti in caso di ballottaggio?

«Quando si arriva al ballottaggio, e noi vogliamo assolutamente arrivarci, chi resta fuori al primo turno ha due opzioni e una parte la deve scegliere. Noi, coerentemente con il nostro progetto e le nostre proposte, cercheremo di parlare con tutti, poi sta alle persone decidere da che parte stare. Ci rivolgeremo soprattutto all’elettorato, ma chi si è presentato alle elezioni un minimo di influenza su chi l’ha votato ce l’ha, quindi il dialogo devi averlo anche con il rappresentante politico di turno». (mi.ta.)

L‘articolo completo su «sabato sera» del 30 luglio.

Nella foto (Isolapress): Daniele Marchetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RERSaltaSu

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook