Cronaca

Tradizionale incontro a Ca’ di Malanca su Bianconcini con simposio, performance teatrali e musica resistente

Tradizionale incontro a Ca’ di Malanca su Bianconcini con simposio, performance teatrali e musica resistente

L’associazione Ca’ di Malanca, in collaborazione con le sezioni Anpi di Brisighella, Faenza e Imola, organizza il tradizionale incontro a Ca’ di Malanca, il cui tema sarà Le Brigate Garibaldi dalla guerra civile spagnola alla lotta di liberazione italiana, nel nome di Alessandro Bianconcini.

L’incontro si svolgerà in due giorni: sabato 29 agosto, è previsto per l’intera giornata un Simposio libero delle arti, che si concluderà in serata con le improvvisazioni musicali di Marco Liverani e Alceste Neri; domenica 30 agosto l’associazione imolese Extravagantis Teatro Memoria organizzerà alcune incursioni teatrali a sorpresa durante la giornata, a cura di Marina Mazzolani, dedicate alla Resistenza e ad Alessandro Bianconcini, con la partecipazione del violoncellista Enrico Guerzoni. Nella stessa giornata, in mattinata, presentazione dell’attività dell’associazione Ca’ di Malanca, saluto di Beatrice Poli, sindaca di Casalfiumanese e messa officiata da don Otello Galassi. Nel pomeriggio musica resistente con Bellaciaotrio e presentazione del libro Garibaldini in Spagna di Marco Puppini con la partecipazione dell’autore, di Italo Poma (presidente nazionale Aicvas), Bruna Tabarri (Anpi Ravenna), Angelo Emiliani (Anpi Faenza) e Gabrio Salieri (presidente Anpi Imola).

Chi partecipa dovrà essere autosufficiente con il mangiare. Saranno distribuiti solo il caffè, le bevande e i dolci. Saranno organizzate visite guidate al Centro di documentazione. (r.c.)

Nella foto: Ca’ di Malanca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast