Sport

Atletica, due ori e un bronzo per la Sacmi Avis ai tricolori giovanili. Titolo e record per Marta Morara

Atletica, due ori e un bronzo per la Sacmi Avis ai tricolori giovanili. Titolo e record per Marta Morara

Grosseto, terra di conquista per l’Atletica Imola Sacmi Avis. La società del presidente Massimo Cavini è stata ancora una volta grande protagonista agli Italiani Juniores (Under 20) e Promesse (U23) che si sono svolti in Toscana da 18 al 20 settembre corso.

Inevitabile che le luci dei riflettori si accendano su Marta Morara. Dopo il bronzo agli Assoluti, l’atleta allenata da Gabriele Obino ha battuto di un centimetro il proprio primato personale, saltando 1.85, centrando così il quarto titolo italiano della sua carriera e coronando una stagione spettacolare. «Sono molto contenta, non è mai scontato vincere, anche se era il mio obiettivo – commenta Marta -. Sinceramente speravo di saltare 1.87, l’ho sfiorato al secondo tentativo e so che quest’anno valevo di più di 1.85, però comunque vincere facendo il personale è bellissimo. Dopo un periodo difficile avevo bisogno di una grande soddisfazione: il bronzo agli Assoluti mi aveva dato la carica giusta, ma questo successo vale di più. Grosseto è una rinascita e un punto di partenza per le gare del 2021».

Passando alle altre specialità, solito show imolese nel decathlon Promesse. Il lughese Michele Brini, reduce dalla medaglia d’argento ai recenti Assoluti di Padova, centra il terzo titolo italiano della sua giovane carriera, nonostante un piccolo fastidio muscolare durante la prima prova (i 100 metri): per lui un totale di 6.897 punti. Terzo l’altro atleta della Sacmi Avis, Simone Ronzoni, con tanto di record personale migliorato di quasi 200 punti. (an.cas.)

Nella foto: Marta Morara con la medaglia d’oro agli italiani Promesse Under 23

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast