Cronaca

A piedi o in bici lungo la ciclopista del Santerno, il punto sui lavori

A piedi o in bici lungo la ciclopista del Santerno, il punto sui lavori

Diversi tratti sono già completati, alcuni aperti e già molto usati da chi vuole camminare o pedalare tra la natura, altri soprattutto a valle saranno aperti dove possibile, ma si dovrà aspettare comunque la primavera-estate del 2021 per vedere la conclusione della ciclopista del Santerno, che collegherà Mordano con Castel del Rio passando da Imola (a partire da via degli Orti), Casalfiumanese, Borgo Tossignano e Fontanelice.

Un’opera da oltre 3 milioni di euro, dei quali 2,6 milioni finanziati da Bando periferie e i restanti 914 mila direttamente dai Comuni interessati (563 mila euro toccano a Imola), che sta realizzando la Tmg Srl di Berbenno di Valtellina, in provincia di Sondrio. (mi.ta.)

Ulteriori approfondimenti su «sabato sera» del 12 novembre.

Nella foto (Isolapress): uno dei guadi su blocchi di arenaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

scuola
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast