Cronaca

Evasione fiscale, indagato l’imprenditore ed economista imolese Alberto Forchielli

Evasione fiscale, indagato l’imprenditore ed economista imolese Alberto Forchielli

C’è anche l’imprenditore ed economista imolese Alberto Forchielli tra i quattro indagati dalla guardia di finanza e dalla procura di Milano con l’accusa di evasione fiscale. E’ questo il provvedimento avanzato a conclusione delle indagini dal pubblico ministero di Milano Stefano Civardi secondo il quale i soggetti erano a tenuti a presentare le dichiarazione fiscali in Italia in quanto le società «Mandarin capital management sa» e «Mandarin capital management II sa» solo apparentemente avevano sede ed operatività in Lussemburgo, ma in realtà avevano la sede dell”amministrazione, l’oggetto principale ed il luogo di svolgimento effettivo del business nella sede di Milano della Mandarin Advisor srl, gruppo finanziario che si occupa di fondi di investimento. 

Per gli inquirenti si tratta del caso di esterovestizione, ovvero uno spostamento soltanto formale della sede e della giurisdizione di una azienda, per non pagare le tasse, pur continuando a gestirla dall”Italia, ed essendo tenuta quindi a pagare le tasse nel nostro Paese e non, come in questo caso, in Lussemburgo. Stando alle indagini, in questi anni, una delle società ha evaso 2 milioni di euro dal 2013 al 2015, mentre la seconda 2,1 milioni dal 2013 al 2016. Oltre all”indagine penale, da quanto è emerso, sarebbe già stato aperto un provvedimento tributario seguito da un accordo con l”Agenzia delle entrate per versare le imposte dovute. (da.be.)

Nella foto: Alberto Forchielli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook