Cronaca

La Bocciofila delle… donne, tante idee per rilanciare il bar

La Bocciofila delle… donne, tante idee per rilanciare il bar

«Covid e Dpcm permettendo, faremo tutto il possibile per riaprire martedì 5 gennaio». Parola di Denisa Covaci, giovanissima e determinata vincitrice del bando per la gestione del bar della Bocciofila, chiuso dall’inizio di ottobre, per i prossimi sei anni (con possibilità di una proroga per ulteriori sei, nda).
La squadra di quattro ragazze che la supporterà è composta da Marcella Bonetti e Antonia “Tania” Milani, che a fianco di Denisa hanno già lavorato sia alla Bocciofila che da Renzo, da Mariangela Leone e da Natalia Mielecka, collega di Denisa da Renzo.
«Conosco Natalia da dodici anni, Marcella e Tania da tre anni e mezzo/quattro, e Mariangela da circa un anno – racconta Denisa -. Avere loro al mio fianco mi fa sentire molto tranquilla, perché tutte conoscono il lavoro che faremo assieme e la maggior parte di noi ha già lavorato alla Bocciofila».

Il gruppo ha ricevuto le chiavi del bar giovedì 10 dicembre, «e ce la stiamo mettendo tutta – assicura Denisa -, perché questo bar ha una grandissima potenzialità e ha molto da offrire a Imola. E lo farà». Ad aiutare le ragazze c’è anche la famiglia di Denisa, coinvolta per gli interventi di manutenzione.
Guardando al futuro, sicuramente le nuove proposte non mancano: «Rilanceremo la colazione, – comincia la panoramica Denisa -. E proporremo il brunch a base di crepes e di pancake. Aggiungeremo la pausa pranzo, rilanceremo l’aperitivo per riavvicinare i più giovani e stiamo pensando ad alcuni appuntamenti estivi. A settembre organizzeremo la Festa della birra e non mancherà un chiringuito dedicato ai cocktail nell’area esterna, con uno spazio relax con divanetti». (lu.ba.)

Ulteriori approfondimenti su «sabato sera» del 24 dicembre.

Nella foto: la bocciofila di Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook