Cronaca

«Per un pugno di mozziconi», oggi e domani gli scout di Imola al lavoro per pulire due parchi della città

«Per un pugno di mozziconi», oggi e domani gli scout di Imola al lavoro per pulire due parchi della città

Riprende la campagna ambientale «Per un pugno di…mozziconi» promossa dall’azienda agricola La Valle delle Albicocche in collaborazione con l’Associazione Cambiavento di Imola, alla quale il Comune di Imola ha aderito lo scorso novembre durante il Baccanale.

Questa mattina, nonostante la pioggia e il freddo, Agesci Gruppo Scout Imola 1, un gruppo di una decina di ragazzi che vanno dai 17 ai 21 anni, ha scelto di mettersi al servizio della comunità proseguendo la campagna di pulizia dei parchi finalizzata alla raccolta dei mozziconi di sigarette, che sono tra gli inquinanti più diffusi nell’ambiente. L’area verde scelta è stata il parco dell’Osservanza, mentre domani mattina interverranno al parco che va dal Centro Sociale Tozzona alla Parrocchia di Nostra Signora di Fatima, adiacente all’Istituto Comprensivo 7.

Al termine della campagna, i mozziconi saranno consegnati a Domenico Errani, dell’azienda Agricola La Valle delle Albicocche che in cambio donerà prodotti agricoli che saranno destinati ad associazioni del nostro territorio. I mozziconi saranno poi utilizzati su sistemi sperimentali di riciclo. «Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta degli scout di partecipare a questa campagna e riteniamo sia fondamentale questa collaborazione tra cittadini e istituzioni per sensibilizzare al rispetto del territorio. A gennaio proporremo nuove date di raccolta in altre aree verdi della città» commenta Elisa Spada, assessore all’Ambiente del Comune di Imola. (da.be.)

Nella foto: gli scout intenti a ripulire il parco dell’Osservanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

covid

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast