Cronaca

Coronavirus, 41 nuovi casi ma meno ricoveri a Imola. Vaccini: arriva la fornitura Pfizer, domani si riparte

Coronavirus, 41 nuovi casi ma meno ricoveri a Imola. Vaccini: arriva la fornitura Pfizer, domani si riparte

Crescono i contagi ma continuano a scendere casi attivi e ricoveri nel circondario di Imola. Un trend che si conferma nel resto della regione. La notizia del giorno, però, è che, a sorpresa, è arrivata ieri all’Ausl di Imola la fornitura di vaccini Pfizer, quindi riprenderanno le somministrazioni delle prime dosi. “Da domani si procederà al completamento della vaccinazione con prima dose di ospiti ed operatori delle residenze per anziani” comunica l’Azienda sanitaria.

Nella giornata di ieri, infatti, non sono state fatte vaccinazioni, mentre oggi solo richiami, cioè è stata somministrata la seconda dose agli operatori sanitari che avevano ricevuto la prima il 31 dicembre. Ad oggi sono 2757 le prime dosi somministrate nel circondario di Imola; le persone con ciclo vaccinale completato sono 25. La scatola con 195 flaconi (circa 1170 dosi) consegnata all’Ausl ieri è quella che risultava “saltata” a seguito del ritardo nelle forniture settimanali all’Italia annunciato dalla Pfizer.

Per l’Emilia Romagna un dimezzamento delle dosi attese che ha costretto a riorganizzare la programmazione dando priorità a chi deve fare la seconda dose. La Regione protesta con forza da giorni, ieri il presidente Stefano Bonaccini parlava di accordo per un “riequilibrio tra regioni” delle forniture arrivate.  

Passando al quadro dell’epidemia da Coronavirus, oggi i contagi risalgono con 41 nuovi positivi su oltre 500 tamponi. Dei nuovi casi 14 sono asintomatici, altrettanti individuati tramite tracciamento, 15 erano già isolati e solo 2 riferibili a focolaio già noto. I guariti sono 52 sono i guariti. I casi attivi calano a 777. Scendono a 26 (-5) i ricoverati nell’ospedale di Imola, 11 (-2) quelli nell’OsCo di Castel San Pietro e 14 (-1) in terapia intensiva tra Imola e Bologna. 

Anche nel resto dell’Emilia Romagna il trend è analogo: sono 1.320 nuovi positivi oggi su un totale di quasi 22 mila tamponi. Dei nuovi casi meno della metà è asintomatica, 628 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna per prima con 260 nuovi casi (a cui vanno aggiunti i 41 di Imola); a seguire Modena (216), Reggio Emilia (144), Rimini (127), Ravenna (109), Forlì (94), Ferrara (90), Parma (85), Piacenza e Cesena (77). Le persone guarite oggi sono 1.787.

I casi attivi scendono quindi a 52.037. In terapia intensiva sono ricoverate attualmente 218 persone (-12), mentre sono 2.456 (-34) negli altri reparti Covid. E continua il conteggio delle vittime: 73 oggi, tra cui una donna di 51 anni in provincia di Bologna. (l.a.) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast