Cultura e Spettacoli

L’Anci alla scoperta dei colori urbani nei comuni italiani, per Imola protagonisti i murales di «Restart»

L’Anci alla scoperta dei colori urbani nei comuni italiani, per Imola protagonisti i murales di «Restart»

L’Anci (Associazione nazionale comuni italiani) lancia l’hashtag #MuralesinComune e viaggia alla scoperta dei colori urbani nei comuni della Penisola. Tra loro anche la città di Imola perché, come si legge nel post sulla pagina Facebook dell’associazione, «qui da più di 10 anni il Comune organizza un festival che ogni anno “riqualifica” una parte della città: scuole, sottopassaggi, cabine dell”elettricità, parchi, stazione ferroviaria. L’amministrazione locale ha anche creato un percorso ciclopedonale (chiamato Graffiti Bike, ndr) per visitare la street art nei quartieri della città». 

Progetto di riqualificazione messo a punto da Restart, il festival di rigenerazione urbana dell’associazione Noi Giovani andato in scena anche nel 2020 nonostante la pandemia. Per informazioni cliccate qui. (da.be.)

Nella foto (dalla pagina Fb dell’Anci): murales al Parco delle Acque Minerali a Imola; sotto la mappa del percorso ciclopedonale per visitare la street art 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook