Economia

Giovani, aperto il bando 2021 per le borse di studio messe in palio da La Bcc e Fondazione Dalle Fabbriche

Giovani, aperto il bando 2021 per le borse di studio messe in palio da La Bcc e Fondazione Dalle Fabbriche

La Bcc ravennate forlivese e imolese, insieme alla Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche, presenta il nuovo bando 2021 per l’assegnazione di 42 borse di studio e di ricerca per un valore complessivo di 50 mila euro (per studenti neodiplomati, universitari o neolaureati soci o figli di soci della banca, ma anche per laureandi, neolaureati o giovani ricercatori residenti o domiciliati nel territorio di competenza della Bcc) e  di  18  borse  di  lavoro-tirocinio  semestrale  nelle imprese, nell’ambito  del «Progetto  crescita  professionale»,  con  un contributo fino a 36 mila euro (per laureati dei campus universitari Unibo di Forlì e Cesena e di altri  campus universitari collegati).

È inoltre previsto il Premio Luigi e Giuseppe Piazza, del valore di 1.250 euro, riservato a laureati in Scienze dell’economia e gestione aziendale o Scienze economiche o Finanza o diplomati di istituti tecnici del settore economico negli anni 2019 e 2020. Le candidature per le borse di studio e di ricerca vanno presentate entro il 30 aprile, quelle per le borse di tirocinio semestrale potranno essere inviate fino al 20 luglio.  Il  bando  e  maggiori  informazioni  sono  disponibili  sui  siti  internet  della  Banca www.labcc.it  e  della  Fondazione  Giovanni  Dalle  Fabbriche www.fondazionedallefabbriche.it. (lo.mi.) 

Nella foto: la premiazione 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast