Cronaca

Coronavirus, 72 nuovi positivi e tre morti a Imola. Prime vaccinazioni per le forze dell’ordine

Coronavirus, 72 nuovi positivi e tre morti a Imola. Prime vaccinazioni per le forze dell’ordine

Sono 72 i nuovi casi positivi registrati dall”Ausl di Imola, su poco più di 1.100 tamponi tra molecolari e antigenici rapidi. I guariti sono 8 e i casi attivi raggiungono quota 1900. Oggi si allunga anche l’elenco delle vittime L’Ausl comunica tre decessi, avvenuti nei giorni scorsi, si tratta di tre uomini residenti a Imola, due di 89 anni e uno di 69 anni.

Dei nuovi positivi 31 sono asintomatici, 25 emersi tramite tracciamento, 31 erano già isolati e 4 sono riferibili a focolai noti; per quanto riguarda le fasce d’età 11 hanno meno di 14 anni, 12 da 15 a 24 anni, 17 da 25 a 44 anni, 13 da 45 a 64 anni, 19 dai 65 anni in su.

Alla luce dell’incremento dei ricoveri che sta accompagnando la crescita dei contagi, la sanità sta rivedendo i reparti ospedalieri. Dopo aver bloccato gli interventi chirurgici programmati, oggi ha completato i trasferimenti dei pazienti Covid positivi dall’Ospedale di Comunità OsCo di Castel San Pietro che ora ospiterà solo pazienti non Covid. Quindi a Imola oggi sono in tutto 87 (-1) i ricoverati nei reparti Covid (tra cui 8 in Ecu) mentre salgono a 23 (+3) quelli in terapia intensiva (di cui 8 ad Imola e gli altri in altri ospedali della regione).  

Nel frattempo proseguono le vaccinazioni. Sono 6291 le prime dosi complessivamente inoculate e 4067 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale (escluso il personale scolastico). Oggi sono partite anche le vaccinazioni alle forze dell”ordine presso il centro vaccinale Auditorium Osservanza.

Continuano a crescere i contagi in Emilia Romagna di pari passo con i ricoveri. Sono 2.456 quelli individuati oggi  sulla base di 40.815 tamponi. Si contano anche 40 morti, tra cui un uomo di 47 anni nel Modenese. Le guarigioni sono 1525, casi attivi salgono a 46.698. I ricoverati in terapia intensiva sono 251 (+12) e 2.528 (+57) quelli negli altri reparti Covid. Dei nuovi casi, 1.026 sono asintomatici, sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali, 494 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 794 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 41 anni.

La provincia con più contagi è quella di Bologna, con 818 casi (746 più i 72 di Imola), a seguire in forte crescita Reggio Emilia (293), poi Ravenna (268), Rimini (241), Modena (224), Cesena (181), Ferrara (134), Parma (118), Forlì (115) e Piacenza (64).

Nella foto vaccinazione per le forze dell’ordine all’Auditorium Osservanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast