Cronaca

Coronavirus, da oggi a Castello riapre il Giardino degli Angeli

Coronavirus, da oggi a Castello riapre il Giardino degli Angeli

Come da ordinanza anti Covid firmata dal sindaco Tinti che permette la riapertura di parchi pubblici e aree giochi, da questa mattina, sabato 10 aprile, a Castel San Pietro ha riaperto i battenti il Giardino degli Angeli, chiuso dallo scorso 26 febbraio.

Naturalmente è tassativo il rispetto delle regole anti contagio, ovvero mascherina, distanziamento e igienizzazione delle mani all”ingresso. «Ad attendere i visitatori ci saranno le fioriture primaverili dei tulipani, viole, glicini, viburni e altre piante, oltre ad alcune migliorie che abbiamo apportato nel periodo di chiusura – sottolinea Valerio Varignana dell”Associazione Giardino degli Angeli onlus -. In particolare, la casa dei conigli, su consiglio del veterinario, è stata modificata: è stata rifatta la pavimentazione, è stata creata una tana protetta, con una parete artistica dipinta da Isabella Alpi, e la casa scoperta è stata posta in posizione sopraelevata. Inoltre sono state create alcune piccole aiuole, come quella che contorna la scultura intitolata “Angelanima”, che valorizza l”opera, e il laghetto è stato completamente svuotato e ripulito, salvando prima i pesci e le ninfee». (da.be.)

Nella foto: il Giardino degli Angeli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast