Cronaca

Scontro sulla San Carlo all’uscita dell’A14, denunciato un 45enne alla guida ubriaco

Scontro sulla San Carlo all’uscita dell’A14, denunciato un 45enne alla guida ubriaco

Era alla guida con un tasso alcolemico pari a 1,9 grammi per litro di sangue (il limite è 0,5). È questo l’esito degli esami effettuati sul 45enne di Imola alla guida di una Fiat Panda, protagonista di un incidente avvenuto sabato 8 maggio sulla San Carlo, nei pressi dell’incrocio con il casello dell’A14 di Castel San Pietro.

Oltre alla denuncia per guida sotto l’influenza dell’alcol, all’uomo è stata revocata la patente. Il 45enne, inizialmente trasportato dall’elisoccorso all’ospedale Maggiore di Bologna, è stato dimesso con una prognosi di 30 giorni.

Non solo. Sia il 45enne che il 22enne alla guida dell’altra auto coinvolta nell’incidente sono stati sanzionati per non aver rispettato il coprifuoco (in quel momento in vigore dalle ore 22 alle 5). Lo schianto si è infatti verificato poco dopo le 23, ma nessuno dei due ha fornito un valido motivo agli agenti della polizia stradale di Imola per giustificare il fatto che fossero fuori casa a quell’ora. Per entrambi è così scattata una multa da 533 euro, che, se pagata entro 5 giorni, si riduce a 373 euro. (gi.gi.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast