Cronaca

La Consulta delle ragazze e dei ragazzi di Imola termina il mandato tra pulizia dei parchi e Consiglio comunale straordinario

La Consulta delle ragazze e dei ragazzi di Imola termina il mandato tra pulizia dei parchi e Consiglio comunale straordinario

Prima hanno raccolto oltre 19 chili di plastica, carta e mozziconi nelle aree verdi della città, poi a teatro comunale, durante un Consiglio comunale a loro dedicato (nella foto), hanno raccontato come hanno trasformato le loro idee in azioni concrete. Protagonisti di un sabato speciale, lo scorso 5 giugno, sono stati una trentina dei 49 componenti della Consulta delle ragazze e dei ragazzi di Imola.

Giunti al termine del proprio mandato biennale, come da prassi hanno illustrato il lavoro portato avanti in questi due anni (tra i temi ricordiamo pedibus, bullismo e verifica piste ciclabili), non prima di avere aderito all”iniziativa «Tutti a raccolta» per #Plastic-freER.

I componenti della Consulta vengono eletti fra gli alunni delle classi quarte delle scuole elementari e delle classi prime e seconde delle scuole medie sulla base di un programma elettorale nel quale hanno presentato proposte, progetti, idee per la scuola, la comunità locale, la città. (r.cr.)

Nella foto: il Consiglio comunale straordinario al teatro Ebe Stignani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast