Cronaca

Coronavirus, 18 nuovi positivi per Imola, un ricovero in terapia intensiva. Accordo tra Emilia Romagna e Liguria per i vaccini ai turisti

Coronavirus, 18 nuovi positivi per Imola, un ricovero in terapia intensiva. Accordo tra Emilia Romagna e Liguria per i vaccini ai turisti

Altri 18 nuovi contagi da Coronavirus nel circondario imolese oggi su oltre 400 tamponi tra molecolari e antigenici rapidi refertati dall”Azienda usl di Imola. 8 sono asintomatici. Il virus continua a diffondersi complice la contagiosa variante delta, salgono così a 188 i casi attivi, circa 400 le persone in quarantena.

Aumentano anche i ricoveri causa il Covid-19, ad oggi sono 6, tra cui una persona in terapia intensiva a Bologna. Rimangono comunque numeri bassi. Questo è dovuto non solo alla diffusione del virus nelle fasce giovani, più protette dalle forme gravi della malattia (tra i positivi di oggi 4 hanno fino a 14 anni, 5 da 15 a 24 anni, 5 da 25 a 44 anni, 4 tra i 45 e i 64 anni), ma, secondo il monitoraggio regionale e i sanitari, confermerebbe anche l”efficacia delle vaccinazioni.

A questo proposito, va ricordato il protocollo di reciprocità vaccinale approvato dalle Giunte regionali di Emilia Romagna e Liguria per venire incontro a chi deve completare l”immunizzazione. Gli emiliano-romagnoli in vacanza in Liguria e i liguri in soggiorno nella nostra regione possono prenotare il richiamo del vaccino (seconda dose) nelle località dove stanno trascorrendo le proprie ferie. Sulla base della rendicontazione saranno stabilite le modalità per il riequilibrio delle scorte del materiale vaccinale.

A partire dalle ore 12 di giovedì 5 agosto un’apposita finestra sarà visibile sul sito internet https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/ dove i liguri potranno prenotarsi. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast