Cronaca

Crepe nel soffitto, a Castello chiusa la palestra della scuola Pizzigotti

Crepe nel soffitto, a Castello chiusa la palestra della scuola Pizzigotti

A Castello la palestra della scuola Pizzigotti da oggi chiude per importanti lavori di messa in sicurezza. La decisione è stata presa ieri mattina dopo un sopralluogo dell’Ufficio tecnico comunale per verificare quelle che apparivano come piccole crepe nel soffitto, ma che hanno rivelato in realtà una potenziale situazione di pericolo.

Per questo motivo è stato deciso per la messa in sicurezza della struttura, che ne impedirà di fatto l’utilizzo presumibilmente fino alla fine dell’anno scolastico. «Dopo i rilievi – informa il sindaco Fausto Tinti –, l”Amministrazione comunale, in accordo con la dirigenza dell’Istituto Comprensivo di Castel San Pietro e con le società sportive che la utilizzano, ha immediatamente deciso di chiudere la struttura per avviare il prima possibile un intervento di ripristino e messa in sicurezza. Nel frattempo, stiamo predisponendo una soluzione per offrire la possibilità a tutti i ragazzi e le ragazze di continuare a fare attività sportiva. La nostra speranza è quella di riuscire a metterla in campo il prima possibile, indicativamente entro le prossime due settimane». (r.cr.)

Nella foto: la scuola Pizzigotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

scuola
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast