Economia

Porte aperte alla Florim, oltre 150 persone hanno visitato lo stabilimento 4.0 di Mordano

Porte aperte alla Florim, oltre 150 persone hanno visitato lo stabilimento 4.0 di Mordano

Tutto esaurito allo stabilimento 4.0 del gruppo ceramico Florim a Mordano, che per la prima volta lo scorso fine settimana ha aperto le porte al pubblico. Oltre 150 persone tra cui l’ex ministro del Lavoro Giuliano Poletti, suddivise in piccoli gruppi, hanno partecipato ai tour guidati attraverso gli impianti in funzione, per vedere come nascono le grandi lastre in grès porcellanato.

«Siamo molto felici che così tanti cittadini abbiano accolto l’invito a visitare il nostro stabilimento, fiore all’occhiello dell’azienda e punto di riferimento per l’industria mondiale della ceramica – commenta il presidente di Florim, Claudio Lucchese -.  Con orgoglio abbiamo mostrato, in totale trasparenza, la cura del dettaglio, l’innovazione dei processi e l’attenzione all’impatto ambientale, che contraddistinguono da sempre il nostro modo di fare impresa». (lo.mi.) 

Nella foto: visite guidate agli impianti produttivi delle grandi lastre ceramiche Florim

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scuola

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast