Cronaca

Nuovi giochi e interventi di manutenzione nelle aree ludiche di Castel San Pietro

Nuovi giochi e interventi di manutenzione nelle aree ludiche di Castel San Pietro

Con l’approssimarsi della primavera, il Servizio Ambiente del Comune di Castel San Pietro è al lavoro per installare nuovi giochi e fare interventi di manutenzione nelle tante aree ludiche esistenti nei parchi e nei cortili delle scuole del territorio comunale, per un costo totale di quasi 88 mila euro. In particolare, è in corso la sistemazione dell’area adiacente alla Fonte Fegatella con la sostituzione del vecchio gioco modulare in legno, ormai deteriorato, con un nuovo gioco modulare, oltre all’installazione di un nuovo gioco a molla con doppia sagoma di pecorella e di un’altalena (giochi inclusivi). Inoltre sarà completamente rifatta l’area antitrauma con un nuovo getto in opera, che permetterà di avere un disegno colorato dell’area comprendente i giochi e l’adiacente altalena.

«Con questi interventi e nuove installazioni intendiamo garantire la necessaria riparazione, messa a norma e sostituzione dei giochi diventati ormai obsoleti – spiega Andrea Bondi, vicesindaco e assessore all’Ambiente – e ribadire l’attenzione dell’Amministrazione comunale per l’inclusività e la qualità, anche estetica, degli arredi destinati alle aree dedicate alle attività ludiche e ricreative che devono poter accogliere, senza barriera alcuna, tutti i bambini castellani». (lu.ba.)

Nella fotografia del Comune, i lavori nell’area adiacente alla Fonte Fegatella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook