Cronaca

La città si veste a festa con «The sound of Imola» per promuovere motori e musica

La città si veste a festa con «The sound of Imola» per promuovere motori e musica

Imola si prepara per accogliere il pubblico degli undici grandi eventi di quest’anno: sette gli appuntamenti motoristici, primi fra tutti la Formula 1 e il Gt World Challenge Europe con Valentino Rossi al debutto nelle quattro ruote, e quattro quelli musicali, con Vasco Rossi, Pearl Jam, Cesare Cremonini e il festival Imola in musica.

Per l’occasione, il Comune lancia la campagna di comunicazione «The Sound of Imola». Si comincia con la vestizione della città, presidiando i punti più strategici in termini di contatto e visibilità: da domani, per esempio, cubo 5×5 metri all’uscita dell’autostrada A14 renderà visibili la locandina dell’evento più vicino e tutto il calendario. Ma si lavora anche a un portale web e a due profili social (Facebook e Instagram) istituzionali, e a una playlist su Spotify, con una selezione di brani dei grandi artisti che hanno suonato a Imola e in cui verranno inseriti podcast e interviste dedicate ai protagonisti dei vari eventi.

«Il 2022 è solo la partenza di quella che vogliamo sia una programmazione anche per i prossimi anni – commenta Elena Penazzi, assessore all’Autodromo e ai Grandi eventi -. Inoltre avvieremo due studi sugli impatti dell”autodromo (impatto economico e impatto ambientale dei grandi eventi), che ci aiuteranno a modellare anche le scelte future». «Un ambizioso progetto di promozione e comunicazione di una serie di eventi che hanno come palcoscenico Imola, ma che per il loro grande rilievo sono in grado di garantire attrattività e visibilità ad un territorio molto più ampio – sottolinea Marco Panieri, primo cittadino -. The Sound of Imola diventa così tratto identitario di un territorio che si apre al mondo, per dare un segnale forte di ripartenza, nel solco della sua vocazione all’ospitalità». (lu.ba.)

Nella fotografia  la conferenza stampa di presentazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook