Cronaca

Aprile «pazzerello», Imola proroga l’accensione degli impianti di riscaldamento

Aprile «pazzerello», Imola proroga l’accensione degli impianti di riscaldamento

A fronte del maltempo degli ultimi giorni, il sindaco di Imola Marco Panieri con un’ordinanza ha autorizzato l’accensione facoltativa degli impianti di riscaldamento fino a martedì 26 aprile compreso (il periodo precedente era dal 15 ottobre al 15 aprile). La durata giornaliera dell’accensione non deve essere superiore alla metà di quella consentita a pieno regime, ossia non può superare le 7 ore giornaliere (tra le ore 5 e le ore 23 è consentito il frazionamento dell”orario di riscaldamento in due o più sezioni).

L’invito è quello di limitare l’accensione nelle ore più fredde, ricordando l’obbligo di legge di non superare la temperatura di 18°C + 2°C di tolleranza per gli edifici rientranti nella categoria E.8 (edifici adibiti ad attività industriali ed artigianali e assimilabili) e di 20°C + 2°C di tolleranza per tutti gli altri edifici. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook