Sport

Calcio serie C, presentato il nuovo responsabile dell’area tecnica dell’Imolese Emanuele Righi

Calcio serie C, presentato il nuovo responsabile dell’area tecnica dell’Imolese Emanuele Righi

Conosce l’importanza della comunicazione e si vede. Emanuele Righi, 47 anni, è il nuovo responsabile dell’area tecnica dell’Imolese. Il direttore sportivo resta (per ora) Nello Martone, ma sembra chiaro che la squadra verrà costruita dal bolognese, che abita a San Giorgio di Piano e che si è presentato alla presentazione di questa mattina al Centro sportivo Bacchilega con 4 figli (3 femmine e un maschio). Una ventata d’aria fresca della quale la società rossoblù aveva bisogno.

«Avevo la possibilità di andare al Forlì in serie D, ma l’Imolese rappresenta l’avverarsi di un sogno, perché è pur sempre la seconda realtà calcistica della provincia di Bologna. Sono sereno e motivato, anche se sono consapevole che il mio obiettivo è salvarsi al ritorno dei play-out, magari un minuto prima di quest’anno. Col presidente De Sarlo abbiamo già parlato di budget e, se ho accettato, significa che con quei soldi a disposizione, ritengo possibile allestire una squadra che possa provarci». (p.z.)

Nella foto (Isolapress): Emanuele Righi con i quattro figli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook