Cronaca

Dalla Città metropolitana oltre 20 milioni di euro per le scuole superiori di Imola. I lavori in corso e quelli in programma

Dalla Città metropolitana oltre 20 milioni di euro per le scuole superiori di Imola. I lavori in corso e quelli in programma

Ammontano a più di 20 milioni di euro gli investimenti della Città metropolitana di Bologna per lavori negli istituti superiori di Imola. Interventi che in alcuni casi sono già in corso di svolgimento.

All’istituto tecnico agrario Giuseppe Scarabelli infatti proseguono i lavori di miglioramento sismico dell’ex convitto, per una spesa di 5 milioni e 700 mila euro. Al termine dei lavori, previsto per l’agosto dell’anno prossimo, i nuovi spazi ospiteranno l’istituto tecnico chimico Luca Ghini, che si trasferirà dalla sede attuale in viale D’Agostino.

Al suo posto, nel 2025, troveranno casa il liceo classico Benvenuto Rambaldi e quello linguistico, economico e delle scienze umane Alessandro da Imola, a fronte di un investimento di circa 9 milioni di euro che prevede anche la costruzione di una nuova palestra. Nella sede di viale Dante dell’istituto Francesco Alberghetti (dunque all’istituto professionale), dalla primavera del prossimo anno sono in programma interventi di miglioramento sismico e di rifacimento dei tetti, dei servizi igienici e degli infissi, nonché la demolizione e la ricostruzione di un intero blocco, per una spesa complessiva superiore ai 5 milioni e 200 mila euro. All’istituto tecnico Luigi Paolini, infine, da marzo 2023 cominceranno i lavori di adeguamento dei servizi igienici, a fronte di un investimento di 497.000 euro. (lu.ba.)

Nella fotografia del Comune di Imola, il cantiere allo Scarabelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook