Cronaca

Arrestato per spaccio, ai domiciliari con il braccialetto elettronico in attesa dell’udienza

Arrestato per spaccio, ai domiciliari con il braccialetto elettronico in attesa dell’udienza

Un 34enne residente a Imola è stato arrestato per spaccio dalla polizia, nella sua abitazione sono stati rinvenuti 58 grammi di cocaina e tutta l’attrezzatura per tagliarla. L’uomo era da tempo seguito dagli agenti del Commissariato. Nella serata di venerdì scorso è stato fermato nel parcheggio di un supermercato; dal controllo personale e sull’auto non è emerso nulla, nella sua abitazione invece, in un borsello, sei involucri con lo stupefacente.  

L’arresto è stato convalidato e ora il 34enne attenderà ai domiciliari, con il braccialetto elettronico, l’udienza fissata per il 25 gennaio 2023. A suo carico vi sono anche vari precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. (r.cr.)

Foto polizia di Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook