Cronaca

Dal Consiglio comunale di Imola e dai capigruppo 34mila euro a «No Sprechi» per aiutare le famiglie bisognose

Dal Consiglio comunale di Imola e dai capigruppo 34mila euro a «No Sprechi» per aiutare le famiglie bisognose

Anche il Consiglio comunale di Imola scende in campo a sostegno delle famiglie in difficoltà economica e sociale. Ieri mattina, infatti, la conferenza capigruppo del Consiglio comunale ha fatto visita alla sede dell’Emporio solidale, gestito dall’associazione «No Sprechi» (individuata attraverso un apposito avviso pubblico emesso dal Comune a fine novembre), a cui ha donato gli oltre 34 mila euro di risorse finanziarie non spese nell’anno 2021, che erano inizialmente destinate all’attività istituzionale del presidente del Consiglio Comunale e dei Gruppi Consiliari. All’incontro ha preso parte anche l’assessora al Welfare, Daniela Spadoni.

Nel luglio scorso, infatti, il Consiglio comunale aveva approvato all’unanimità una mozione presentata dal presidente del Consiglio comunale, Roberto Visani, dal vicepresidente Nicolas Vacchi e dai presidenti dei Gruppi Consiliari: Bruna Gualandi (Pd), Alan Manara (Imola Corre), Filippo Samachini (Imola Coraggiosa Ecologista Progressista), Daniele Marchetti (Lega per Salvini Premier), Nicola Vacchi (FdI), Marinella Vella (Lista Civica cappello Sindaca), Ezio Roi (Movimento 5 Stelle) e Rebecca Chiarini (Gruppo Misto). (r.cr.)

Nella foto (Isolapress): presidenza del Consiglio comunale e capigruppo insieme ai rappresentanti dell’associazione «No Sprechi»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook