Sport

Basket serie B: Virtus, è un momento no. A Jesi secondo ko consecutivo

Basket serie B: Virtus, è un momento no. A Jesi secondo ko consecutivo

Momento critico per la Virtus Imola che, a Jesi, centra la seconda sconfitta consecutiva dopo Piacenza (l’unica altra volta era stata ad ottobre con Rieti e Fiorenzuola) ed ora è attesa dal difficile derby al palaRuggi contro Faenza. Nelle Marche finisce 81-75 per i padroni di casa. A nulla sono servite le grandi prestazioni di Mladenov (23 punti) e di capitan Aglio (19 punti).

Dopo un primo quarto in sostanziale equilibrio, i gialloneri prendono in mano le redini del match e toccano il +14 ad inizio terzo quarto (52-38). Sul più bello però Imola si spegne in attacco, a segnare è soltanto Aglio, e subisce un parziale di 23-4 alla fine decisivo. Jesi nell’ultimo parziale vola sul 75-65, la squadra di Regazzi si risveglia e prova la rimonta, ma due fischiate troppo «casalinghe» (arbitraggio comunque discutibile da ambo le parti) e qualche sciocchezza commessa nel finale regalano i due punti ai padroni di casa.

Nella foto: capitan Aglio e Tommasini

Jesi-Virtus 81-75 (19-24, 38-43, 54-56)

Jesi: Merletto 22, Cicconi 13, Gatti 9, Ferraro 5, Marulli 17, Ginesi ne, Konteh ne, Valentini 3, Filippini 4, Rocchi 8, Giulietti ne. All. Ghizzinardi.

Imola: Galassi 5, Aglio 19, Mladenov 23, Tommasini 9, Magagnoli 9, Ronca 2, Soliani, Milovanovic, Carta, Morara 8, Neri. All. Regazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook