Cronaca

Elisabetta Zucchini nuova direttrice della Neuropsichiatria dell’Infanzia dell’Ausl di Imola

Elisabetta Zucchini nuova direttrice della Neuropsichiatria dell’Infanzia dell’Ausl di Imola

La dottoressa Elisabetta Zucchini è la nuova direttrice della struttura complessa di Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza dell’Azienda usl di Imola. Assumerà l’incarico ufficialmente a partire dall’1 febbraio. Zucchini, specializzata in Neuropsichiatria infantile, è risultata la più indicata al termine del concorso, ma già dall’inizio del 2020 ha ricoperto il ruolo ad interim per l’Ausl di Imola dopo il pensionamento suo predecessore.

La Neuropsichiatria infanzia e adolescenza opera a livello territoriale, assicurando attività di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione dei disturbi e deficit legati alla fascia neuropsichiatrica per i minori fino a 17 anni oppure i ragazzi con disabilità con più di 18 anni fino al completamento del percorso scolastico. Il servizio ha «visto un aumento considerevole del bisogno negli ultimi anni» ha sottolineato il direttore sanitario Andrea Neri. Gli ultimi dati, del 2020, dicono che erano oltre 2000 i minori in carico sulle quattro sedi di Imola, Castel San Pietro, Medicina e Borgo Tossignano. (r.cr.)

Nella foto: la dottoressa Elisabetta Zucchini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook