Politica

Cronaca 9 Gennaio 2023

Sostegno alle donne iraniane, il Consiglio comunale di Ozzano approva l’ordine del giorno all’unanimità

Con voti unanimi il consiglio comunale di Ozzano approva l’ordine del giorno proposto dal gruppo di maggioranza Passione in Comune a sostegno della lotta dell’intero popolo iraniano. Non solo, il documento, infatti, in prima battuta mette al centro le donne iraniane che si stanno impegnando, esponendosi in prima persona e rischiando la vita, per far valere l’affermazione della libertà e dei diritti fondamentali della persona nonché il riconoscimento paritario delle donne nella società iraniana. 

Alla luce delle ultime notizie provenienti dall’Iran, dove proseguono le repressioni violente nelle piazze della capitale Teheran e di altre città iraniane non hanno lasciato indifferente la comunità ozzanese. Il consiglio comunale ha quindi approvato un ordine del giorno di ferma condanna alla sanguinosa repressione dei manifestanti, di adesione alla causa perseguita dal popolo iraniano con l’invito ad adoperarsi per il rilancio a livello internazionale, di azioni di supporto alla causa delle donne iraniane e di ferma presa di posizione del nostro Governo, eventualmente mettendo anche in discussione i rapporti e le relazioni con il governo iraniano.

«Ho molto apprezzato il voto unanime dell’intero consiglio comunale di ferma condanna alle violenze subite dai manifestanti nelle piazze iraniane ed in particolare dalle donne – afferma il sindaco Luca Lelli-. Il rispetto dei diritti fondamentali della persona e il riconoscimento della parità fra uomo e donna sono principi che non devono avere colore o espressioni politiche. Devono essere le basi – conclude – da cui partire per far nascere una società civile e democratica e il mondo non può e non deve rimanere indifferente». (r.cr.)

Nella foto di repertorio il consiglio comunale di Ozzano

Sostegno alle donne iraniane, il Consiglio comunale di Ozzano approva l’ordine del giorno all’unanimità
Politica 22 Dicembre 2022

Sabato Sera, questa settimana in Prima Pagina

Oggi esce in edicola il nuovo numero di «sabato sera»: ecco un breve riassunto di ciò che troverete in prima pagina.

FESTIVITÀ. Le feste dei senzatetto, l’impegno dei volontari. LAVORO. Il Papa e la Cgil, incontro storico. SCUOLA. Più posti nei nidi e bandi per iscriversi a scuola. Riscaldamento scuole Zanardi, a Medicina si pensa all’elettrico. RICORDO. Amedeo Ruggi, il sindaco della rinascita. SANITÀ. L’Ausl riapre il reparto Covid a Castel San Pietro. CARO ENERGIA. Anche Medicina apre il portafogli per aiutare le famiglie. MAGAZINE. Il medicinese Mario Perrotta, al quarto Premio Ubu, si racconta. CRONACA. Coprire la piscina no, la palestra sì. BIOLOGICO. Castello e Ozzano, con le mense «bio» si vince. ECONOMIA. Eurovo circolare, le uova diventano ecosostenibili. ISTRUZIONE. Università Aperta guarda giovani e formazione. NUOTO. Cerasuolo, bronzo mondiale con vista olimpica. PALLAVOLO. «Gimbo» Tamberi in tribuna per vedere la Clai. PATTINAGGIO. L’oro di Campoli vanto Imola Roller. BALLO. Ballando Ballando, da Castello al podio mondiale. BASKET. La Sinermatic Ozzano chiude bene l’anno. CALCIO. Geraci ha grande fiducia nel suo Medifossa.

Nella foto: le Prime Pagine di «sabato sera» in edicola

Sabato Sera, questa settimana in Prima Pagina
Politica 1 Dicembre 2022

Sabato Sera, questa settimana in Prima Pagina

Oggi esce in edicola il nuovo numero di «sabato sera»: ecco un breve riassunto di ciò che troverete in prima pagina.

BASKET. Virtus-Andrea Costa, tutta Imola a canestro. Nel weekend anche il derby Olimpia-Castel Guelfo. TEATRO. Il teatro a Medicina fa crescere i ragazzi. SPECIALE NATALE. È tempo di regali. AUTODROMO. Con la F1 indotto record. POLIZIA LOCALE. Mordano e Castel Guelfo tornano… associati, Castello mantiene l’autonomia. POLITICA. Marchetti lascia, la reggente del Pd è Farolfi. SCUOLA. Alla sala Sassi Adriana Lodi, mamma dei nidi. LO SPUNK. A Castel San Pietro porta benessere a scuola. AGRICOLTURA. Pere dolci, ma i coltivatori tagliano le piante. CALCIO. Mister imolese: Bianchetti racconta Anastasi. PREMIAZIONI. Premi veterani ai giovani atleti. DIRITTI. Noury (Amnesty): «Ridare valore ai diritti umani». LUTTO. Addio a Dall’Osso, sopravvissuto a Mauthausen. LIBRI. Il nuovo saggio di Castronuovo. FOTO & STORIE. Volti e vicende della nostra terra. BOCCE. Real Osteria, la Bocciofila vince anche la Champions. RICONOSCIMENTO. Medicina, cittadinanza benemerita a Luigi Samoggia.

Sabato Sera, questa settimana in Prima Pagina
Cronaca 24 Novembre 2022

Cambio in Consiglio comunale a Castel San Pietro, entra Elena Roncassaglia al posto di Claudio Franzoni

Avvicendamento in consiglio comunale a Castel San Pietro. Nel corso della seduta dell’assemblea cittadina di martedì 22 novembre, è avvenuta la surroga del consigliere dimissionario Claudio Franzoni, che nel 2019 era stato eletto nella lista di centrodestra Prima Castello e in seguito era passato al Gruppo Misto. Al suo posto entra Elena Roncassaglia, in quanto prima dei non eletti della lista Prima Castello.

Il sindaco Fausto Tinti e il presidente del Consiglio comunale Tomas Cenni hanno dato il benvenuto alla neo-consigliera consegnandole la spilla, con il leone rampante che regge il vessillo con la scritta Libertas, che caratterizza lo stemma della città, che viene donata a tutti gli amministratori comunali. (r.cr.)

Nella foto la neo consigliera Roncassaglia tra il sindaco Tinti e il presidente del consiglio Cenni

Cambio in Consiglio comunale a Castel San Pietro, entra Elena Roncassaglia al posto di Claudio Franzoni
Ciucci (ri)belli 21 Novembre 2022

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 21-27 novembre 2022

Lunedì 21 novembre

Imola. MAMMA-BEBE’. ETA’: 0-12 MESI. Laboratorio esperienziale a cura di Giovanna Bruno, educatrice professionale esperta in perinatalità. Ore 10.30, presso Step 51, in via Montanara 51. Costo: 12 euro (singolo incontro, è necessaria la tessera associativa per accedere anche a tutti i servizi di Step 51 – validità 12 mesi). Prenotazioni obbligatorie (posti limitati): tel. 345 3353035. Anche il 28 novembre (ore 15).

Imola. GIOCHI. ETA’: 0-6 ANNI. La casa dei giochi, appuntamento gratuito per bimbi accompagnati da un adulto, presso il nido comunale Scoiattolo, tutti i lunedì e giovedì, ore 16-18.30, al secondo piano del Nido d’infanzia comunale Scoiattolo, in via Saffi 22. Per info: www.scoiattoloimola.com oppure pagina Facebook “Amici Nido d’infanzia Scoiattolo Imola”.

Casalfiumanese. YOGA. ETA’: 6-9 ANNI. Sinfonia della natura, piccole radici di yoga, arte e danza creativa, quattro incontri per bambini insieme a un adulto, a cura di Stefania Marcigliano (yoga teacher specializzata in Yoga per crescere). Costo: 16 euro a coppia, a lezione. Importante: è possibile frequentare l’intero corso, ma anche prendere parte alle lezioni singole. Ore 17.45, libreria Selma, via I Maggio 23. Per info e prenotazioni (obbligatorie, posti limitati): tel. 329 5434544 (anche Whatsapp), email selmalibreria@gmail.com. Anche il 28 novembre.

Castel San Pietro. INGLESE. ETA’: 2-6 ANNI. Letture e giochi in inglese in collaborazione con Miriam Marchioni, esperta in glottodidattica infantile. Gratuito per gli iscritti alla ludoteca. Ogni lunedì, ore 17.30-18.15, alla ludoteca Spassatempo, via Caduti di Cefalonia 259. Per info e iscrizioni (obbligatorie entro il giovedì precedente): tel. 348 2680403, ludoteca@comune.castelsanpietroterme.bo.it.

Faenza. LUDOTECA. ETA’: 7-14 ANNI. Ludogreen, laboratori per progettare la segnaletica degli orti. Iniziativa organizzata dalla Ludoteca dei grandi. Ore 16.30-18, via Cantoni 48. Info e prenotazioni (obbligatorie): tel. 0546 28604, email ludoteca@romagnafaentina.it, Fb Ludoteca comunale di Faenza. Inoltre, gioco liero su prenotazione, ore 15-18.

Martedì 22 novembre

Imola. FILO. ETA’: 1-4 ANNI. Filo di lana, spazio gratuito per bambini fino ai 4 anni accompagnati da un adulto. Tutti i martedì e giovedì, dalle ore 9 alle 12.30, in via Gualandi 7 (ingresso secondario del nido Primavera di Zolino). Ingresso libero.

Imola. GIOCHI. ETA’: 9-14 ANNI. Ave Cesare, giochi in ludoteca. Ore 16.30, Casa Piani, via Emilia 88. Gratuito. Prenotazione obbligatoria: tel. 0542 602630.

Imola. DARWIN. ETA’: 8-11 ANNI. Evoluzione: un gioco da ragazzi! laboratorio. «Se Charles Darwin fosse ancora fra noi vorrebbe giocare a questo gioco. Vieni a realizzare il tuo animaletto immaginario e cerca di proteggerlo dalle insidie della selezione naturale. Un gioco per capire come, grazie all’evoluzione, il nostro pianeta sia così ricco di specie animali e vegetali diverse». A cura del Ceas Imolese, in collaborazione con l’associazione ScienzaE. Dalle ore 16.45 alle ore 18, presso la sede del Ceas Imolese, complesso Sante Zennaro, via Pirandello 12. Gratuito, con prenotazione obbligatoria (posti limitati, max 18 partecipanti): tel. 0542 602183 (mar. e gio. ore 9.30-12.30 e ore 14.30-18). E-mail: ceas@nuovocircondarioimolese.it. Il laboratorio verrà svolto al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Imola. IMPORTANTE. ETA’: 6 ANNI+. L’importante per me, laboratorio creativo, in occasione della Giornata internazionale dei Diritti dei bambini. «Ti sei mai fermato/a a riflettere su tutto ciò che è importante per te, e che dovrebbe essere un diritto anche per gli altri?». Gratuito. Alle ore 16.45, biblioteca Book City, presso l’Ic7, via Vivaldi 76. Per partecipare alle attività è obbligatorio iscriversi (fino ad esaurimento posti) inviando una mail a: bookcity@officinaimmaginata.it, oppure attraverso la pagina Facebook “Bookcity”.

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-6 ANNI. Travasando, laboratorio alla ludoteca Spassatempo. Ore 16, via Caduti di Cefalonia 259. Inoltre gioco libero, per i bimbi da 0 a 11 anni. Per poter frequentare la struttura comunale, è necessario iscriversi compilando i moduli forniti in ludoteca, insieme alle istruzioni per il pagamento del canone annuale che è di 25 euro a bambino. Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco Civitas e Solco Prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 0403.

Faenza. LUDOTECA. ETA’: 1-6 ANNI. Tante storie sul tappeto, alla Ludoteca dei Piccoli. Ore 16.30, in via Cantoni 48. Info e prenotazioni (obbligatorie): tel. 0546 28604, email ludoteca@romagnafaentina.it, Fb Ludoteca comunale di Faenza.

Mercoledì 23 novembre

Imola. MASSAGGIO. ETA’: 0-12 MESI. Corso di massaggio per bebè, nell’ambito del progetto Il filo di lana, condotto da operatori certificati Aimi. Ore 15.30-17.30, in via Gualandi 7 (ingresso secondario del nido Primavera di Zolino). Prenotazioni obbligatorie: 0542 602404 (il lunedì e il venerdì, ore 9-13).

Imola. GENITORI. Comunicazione e movimento, incontro. «Una logopedista e una fisioterapista aiutano le mamme e i bimbi a scoprire le competenze motorie, affettivo-relazionali e comunicative, nel rispetto di tempi, ritmi e umori dei piccoli». Rassegna I pomeriggi al Consultorio… Crescendo insieme, a cura del Consultorio fami-liare dell’Ausl di Imola. «I corsi hanno lo scopo di offrire uno spazio di discussione in cui sia possibile condividere la propria esperienza ed ascoltare quella degli altri, trovando un supporto anche da parte di professionisti quali ostetri-che, psicologhe, educatrici, fisioterapiste, logopediste, pediatri… Ore 16, consultorio familiare, presso ospedale vecchio, viale Amendola 8 (primo piano). Per iscrizioni: compilare il modulo sul sito aziendale. Per info: tel. 0542 604190 (dal lunedì al venerdì, ore 8-9 e ore 12-13.30) oppure consultare il sito www.ausl.imola.bo.it.

Sasso Morelli. DIRITTI. ETA’: 6 ANNI+. Un murales per i diritti, laboratorio in occasione della Giornata internazionale dei Diritti dei Bambini. «Partecipa alla realizzazione di un murales, che sarà di tutti, come dovrebbero esserlo i diritti dei bambini. Gratuito. Ore 16.30, biblioteca, via Correcchio 142. Per partecipare alle attività è obbligatorio iscriversi (fino a esaurimento posti) inviando una mail a: bib.sassomorelli@comune.imola.bo.it. Anche venerdì 25 novembre.

Casalfiumanese. LETTURE. ETA’: 1-3 ANNI. Letture e laboratorio. Quota di partecipazione: 5 euro. Ore 17, libreria Selma, via I Maggio 23. Per info e prenotazioni (obbligatorie, posti limitati): tel. 329 5434544 (anche Whatsapp), email selmalibreria@gmail.com.

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-6 ANNI. Percorso sensoriale, laboratorio alla ludoteca Spassatempo. Ore 16, via Caduti di Cefalonia 259. Inoltre gioco libero, per i bimbi da 0 a 11 anni. Per poter frequentare la struttura comunale, è necessario iscriversi compilando i moduli forniti in ludoteca, insieme alle istruzioni per il pagamento del canone annuale che è di 25 euro a bambino. Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco Civitas e Solco Prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 0403.

Ozzano Emilia. MASSAGGIO. ETA’: 1-6 MESI. Massaggi e dolci carezze: incontri di massaggio infantile, a cura del Centro per le famiglie Savena-Idice, per le mamme residenti nei Comuni di San Lazzaro di Savena, Pianoro, Ozzano Emilia, Loiano, Monterenzio, Monghidoro e che non fruiscono di altri servizi educativi (4° ciclo di incontri). Ore 10.30-12, via Fermi 12/F c/o Casa 2 Litri. Gratuito. Per info e prenotazioni (obbligatorie, max 8 bambini): tel. 051 6228097, il lunedì dalle 9 alle 13, il martedì e il venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19 oppure scrivere a centroperlefamiglie@savenaidice.it. Anche il 30 novembre, stesso orario.

Faenza. MAMME. ETA’: 0-12 MESI. Pannolini lavabili e fasce: scopriamo come usarli! Appuntamento in collaborazione con il Gruppo allattando a Faenza. Rassegna Il Girotondo delle Mamme, appuntamento settimanale, in cui potersi incontrare e confrontare con altre famiglie, con gli operatori del Centro per le Famiglie e i professionisti del primo anno di vita dei bambini. Gratuito. Alle ore 10, al parco Bertozzi (in caso di pioggia presso il Centro per le Famiglie via San Giovanni Bosco 1, secondo piano). Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0546 691871, informafamiglie@romagnafaentina.it.

Faenza. LUDOTECA. ETA’: 1-6 ANNI. Tante storie sul tappeto, alla Ludoteca dei Piccoli. Ore 10, in via Cantoni 48. Info e prenotazioni (obbligatorie): tel. 0546 28604, email ludoteca@romagnafaentina.it, Fb Ludoteca comunale di Faenza.

Pastelli ceramici al Mic di Faenza

Faenza. MIC. ETA’: 6-12 ANNI. Pastelli ceramici, laboratorio per giocare con l’argilla e i colori della terra. Dal colombino alla sfoglia, dall’ingobbio alla decalcomania, dalla trafila al traforo ogni volta si sperimenterà una tecnica diversa e sempre più elaborata ispirata al metodo Munari. Ore 17-18.30, al Museo internazionale delle ceramiche, in viale Baccarini 19. Costo: 8 euro a ragazzo (comprensivo di materiale, cottura e imballaggio dell’oggetto prodotto). Prenotazione obbligatoria: tel. 0546 697311, info@micfaenza.org. L’attività si svolgerà al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Giovedì 24 novembre

Imola. FILO. ETA’: 1-4 ANNI. Filo di lana, spazio gratuito per bambini fino ai 4 anni accompagnati da un adulto. Tutti i martedì e giovedì, dalle ore 9 alle 12.30, in via Gualandi 7 (ingresso secondario del nido Primavera di Zolino). Ingresso libero.

Imola. GIOCHI. ETA’: 0-6 ANNI. La casa dei giochi, appuntamento gratuito per bimbi accompagnati da un adulto, presso il nido comunale Scoiattolo, tutti i lunedì e giovedì, ore 16-18.30, al secondo piano del Nido d’infanzia comunale Scoiattolo, in via Saffi 22. Per info: www.scoiattoloimola.com oppure pagina Facebook “Amici Nido d’infanzia Scoiattolo Imola”.

Imola. GIOCO. ETA’: 6-10 ANNI. Burg Flatterstein. Si gioca in ludoteca, in collaborazione con Le Macchine celibi. Gratuito. Ore 16.30, a Casa Piani, in via Emilia 88. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542 602630. L’accesso allo spazio gioco è consentito esclusivamente agli iscritti alla biblioteca, presentando la tessera.

Ponticelli. FUMETTI. ETA’: 9 ANNI+. Fumetti a merenda, gruppo di lettura a cura di Claudia Conti e Michela Giordani (Libreria Selma di Casalfiumanese). «Ti piacciono i fumetti, i manga, gli anime e… il disegno? Questo gruppo di lettura è fatto apposta per te!%. Ore 17,  biblioteca via Montanara 252/c. Gratuito. Per partecipare alle attività è obbligatorio iscriversi (fino ad esaurimento posti) inviando una mail a: bib.ponticelli@comune.imola.bo.it

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-6 ANNI. Tombola tattile, giochi alla ludoteca Spassatempo. Ore 16, via Caduti di Cefalonia 259. Inoltre gioco libero, per i bimbi da 0 a 11 anni. Per poter frequentare la struttura comunale, è necessario iscriversi compilando i moduli forniti in ludoteca, insieme alle istruzioni per il pagamento del canone annuale che è di 25 euro a bambino. Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco Civitas e Solco Prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 0403.

Medicina. MAMME. Mamma lingua, uno spazio aperto, rivolto alle mamme straniere per promuovere la lettura condivisa in lingua madre, perchè l’integrazione parte anche dal riconoscimento delle lingue di origine e del bilinguismo. Laboratorio in collaborazione con Cpia Imola. Rassegna Medicina tra le pagine. Ore 9-11, Auditorium, via Pillio 1. Ingresso gratuito e libero.

Venerdì  25 novembre

Imola. DIRITTI. Marcia dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, organizzata dall’Istituto comprensivo 5 in occasione della Giornata internazionale. Programma: ore 9.15, radunoe partenza degli alunni del complesso scolastico Sante Zennaro, in via Pirandello, accompagnati dalla banda musicale cittadina. Lungo il percorso il corteo incontrerà le altre scuole del territorio per raggiungere insieme piazza Matteotti; ore 10.30, gli alunni, ascoltati dalle autorità, daranno voce ai loro diritti.

Imola. MAMME. Letture in pancia, a cura di Giovanna Bruno, educatrice professionale esperta in perinatalità. «Vieni a scoprire come entrare in relazione attraverso i sensi con la tua creatura già dalla gravidanza. Sfogliamo insieme i libri che possono aiutarti nel costruire le basi di un attacccamento sicuro, ancor prima della nascita». Quota di partecipazione: 15 euro (è necessaria la tessera associativa per accedere anche a tutti i servizi di Step 51 – validità 12 mesi). Ore 9.30, presso Step 51, in via Montanara 51. Prenotazioni obbligatorie (posti limitati): tel. 345 3353035.

Imola. MAMMA-BEBE’. ETA’: 0-12 MESI. Laboratorio esperienziale a cura di Giovanna Bruno, educatrice professionale esperta in perinatalità. Ore 10.30, presso Step 51, in via Montanara 51. Costo: 12 euro (singolo incontro,). Prenotazioni obbligatorie (posti limitati): tel. 345 3353035. Anche il 28 novembre (ore 15).

Imola. COCCOLE. ETA’: 2-5 ANNI. Coccole di Natale, lettura, laboratorio e foto, a cura di Prima di tutto un caffè. « Per un dolce momento insieme, inizieremo con una lettura, seguirà un laboratorio, poi scatteremo una foto che si trasformerà in un biglietto di auguri natalizio». Ore 17, presso il bar Ai giardini, in via Orsini 16/a. Per info e prenotazioni: primadituttouncaffe@gmail.com.

Sesto Imolese. NPL. ETA’: 0-8 ANNI. Piccoli lettori crescono, letture in biblioteca. Ore 16, biblioteca, in via San Vitale 125. Gratuito. Per info e prenotazioni (obbligatorie, max 12 posti): tel. 0542 76121. Anche il 2 e 9 dicembre.

Sasso Morelli. DIRITTI. ETA’: 6 ANNI+. Un murales per i diritti, laboratorio in occasione della Giornata internazionale dei Diritti dei Bambini. «Partecipa alla realizzazione di un murales, che sarà di tutti, come dovrebbero esserlo i diritti dei bambini. Gratuito. Ore 16.30, biblioteca, via Correcchio 142. Per partecipare alle attività è obbligatorio iscriversi (fino a esaurimento posti) inviando una mail a: bib.sassomorelli@comune.imola.bo.it.

Medicina. FUMETTO. ETA’: 10-16 ANNI. Fumettando, corso gratuito di fumetto. Rassegna Medicina tra le pagine. Ore 17-19,  sala Auditorium, via Pillio 1. Occorrente: matita, gomma, temperino, righello e fogli bianchi A4 lisci 200 grammi. Prenotazione obbligatoria (max 15 posti): tel. 051 6979209, email serviziculturali@comune.medicina.bo.it.

Faenza. LUDOTECA. ETA’: 7-14 ANNI. Addobbi natalizi, laboratorio. Iniziativa organizzata dalla Ludoteca dei grandi. Ore 16.30-18, via Cantoni 48. Info e prenotazioni (obbligatorie): tel. 0546 28604, email ludoteca@romagnafaentina.it, Fb Ludoteca comunale di Faenza. Inoltre, gioco libero su prenotazione, ore 15-18.

Sabato 26 novembre

Ponticelli. LETTURE. Letture piccine, letture per i più piccoli e per i loro accompagnatori, a cura delle volontarie di Nati per Leggere. Tre turni: ore 10.30, alla biblioteca comunale, in via Montanara 252/c. Gratuito. Iscrizioni obbligatorie (fino ad esaurimento posti): bib.ponticelli@comune.imola.bo.it. Anche il 10 dicembre.

Marco Bertarini a Castel San Pietro

Castel San Pietro. RACCONTI. ETA’: 6-11 ANNI. Il re dei bla bla, Marco Bertarini, il contastorie racconta! In collaborazione con la Direzione didattica – progetto “La scuola oltre la scuola”. Alle ore 10.30, biblioteca, via Marconi 29. Prenotazioni e info: tel. 051 940064, biblioteca@cspietro.it.

Medicina. INVERNO. ETA’: 3-6 ANNI. I colori dell’inverno, letture in collaborazione con i volontari del progetto Nati per leggere. Rassegna Medicina tra le pagine. Gratuito. Ore 10.30,  sala Auditorium, via Pillio 1. Per info e prenotazioni: tel. 051 6979209, email serviziculturali@comune.medicina.bo.it.

Medicina. NATURA. ETA’: 5-10 ANNI. Bambini e natura, letture e laboratorio creativo ispirato agli albi illustrati di Sibylle von Olfers. Rassegna Medicina tra le pagine. Gratuito. Ore 16.30,  sala Auditorium, via Pillio 1. Per info e prenotazioni: tel. 051 6979209, email serviziculturali@comune.medicina.bo.it.

Medicina. MUSICA. ETA’: 6-8 ANNI. In volo con la musica, laboratorio gratuito per far scoprire ai bimbi il mondo degli strumenti a fiato (flauto, clarinetto, tromba, trombone, flicorno e sax).  A cura della Banda municipale di Medicina.  Dalle ore 16.15 alle 17.45, via Mazzini 1, sala prove cascina Pasi, parco delle Mondine. Per info e prenotazioni (obbligatorie entro il 15 novembre): tel.  366 5084083, scuoladimusica.bandadimedicina@gmail.com. Anche il 3 dicembre.

Ozzano Emilia. MONTAGNE. ETA’: 7-10 ANNI. Su e giù per le montagne, laboratorio con l’autrice e illustratrice Irene Penazzi. Alle ore 10, biblioteca comunale 8 Marzo 1908, presso il salone polivalente di fianco alla biblioteca ragazzi, via Cesare Maltoni 22. Cosa portare da casa: sacchetto/borsina di tela (dove riporre i “reperti” raccolti fuori), astuccio con colla, forbici e colori (matite, pastelli o pennarelli). Posti limitati. Per prenotazioni (obbligatorie): tel. 051 791370, bibliotecaragazzi@comune.ozzano.bo.it.

Vertebrarto a Bologna

Bologna. VERTEBRARTO. ETA’: 8-10 ANNI. Vertebrarto, laboratorio. «Corri, salta, nuota, vola! Come si sono evoluti e differenziati gli arti dei vertebrati per arrivare all’incredibile vastità di tecniche di movimento che possiamo osservare oggi in natura? Mettiamo in moto le zampe per scoprire quali sono i diversi tipi di locomozione nel mondo animale». Ore 11, presso la Collezione di Anatomia Comparata, via Selmi 3. Prenotazioni (obbligatorie, max 8 partecipanti).

Bologna. WUNDERBO. ETA’: 8 ANNI+. Caccia al reperto: scopri le meraviglie dei musei! WunderBO, il videogioco del Museo civico medievale e del Museo di Palazzo Poggi, si arricchisce di 20 nuovi reperti da sbloccare dal vivo. «Diventa anche tu collezionista per un giorno e grazie all’app WunderBO potrai creare la tua personale collezione di oggetti. Vai alla ricerca di reperti meravigliosi e pieni di mistero, inquadra il codice, sblocca l’oggetto e porta a termine il gioco aggiudicandoti un premio. Sarai accompagnato da Fantateatro con tre guide d’eccezione: Ulisse Aldrovandi, Ferdinando Cospi e Luigi Ferdinando Marsili». Evento gratuito organizzato dal settore Cultura e creatività del Comune di Bologna, in collaborazione con Museo Civico Medievale, Istituzione Bologna Musei, Museo di Palazzo Poggi, Sistema Museale di Ateneo e Fantateatro (www.fantateatro.it). Info per partecipare: necessario smartphone (scaricare prima l’app gratuita WunderBO dal sito www.wunderbo.it e provare il gioco a casa). È necessario attivare la fotocamera. Alle ore 11 e alle ore 15, ritrovo al Museo Civico Medievale, via Manzoni 4. Attività gratuita, ingresso al museo a pagamento. Iscrizioni (obbligatorie, max 15 persone per gruppo): tel. 051 0395670 in orario 9-16 dal lunedì al venerdì.

Faenza. CINEMA. A spasso col panda – Missione bebè. Film della rassegna I pomeriggi della Casa di Pinocchio. Alle ore 17, al cinema Italia, via Cavina 9. Biglietto unico 4,5 euro. Per info: tel. 0546 20408.

Faenza. SCIENZA. Giochi di specchi, riflessioni srprendenti con specchi inusuali, a cura di Stafano Alberghi e Giovanna Melandri. Alle ore 16.30, alla Palestra della scienza, in via Cavour 7. Prenotazione obbligatoria: tel. 339 2245684.

Domenica 27 novembre

Imola. TULLET. ETA’: 2-5 ANNI. Lettura animata e laboratorio creativo ispirati al libro di Hervé Tullet Un libro, a cura di Giovanna Bruno, educatrice professionale esperta in perinatalità. Ore 15.30, presso Step 51, in via Montanara 51. Costo: 12 euro (è necessaria la tessera associativa per accedere anche a tutti i servizi di Step 51 – validità 12 mesi). Prenotazioni obbligatorie (posti limitati): tel. 345 3353035.

Imola. GIOCAMUSEO. ETA’: 7-12 ANNI. Chi ha paura della Mummia Dorina? Laboratorio della rassegna Giocamuseo. «Sei sicuro di sapere tutto, ma proprio tutto sull’Antico Egitto e sulle Mummie? Allora vieni a sfidare i tuoi amici in un super quiz a premi! Ma attenzione! Chi sbaglia… dovrà essere molto coraggioso!». Quota: 4 euro. Ore 16.30, Museo di San Domenico, via Sacchi 4. Posti limitati su prenotazione, entro il giorno prima tramite l’App “Io Prenoto/Sezione Eventi” o telefonando al numero 0542 602609 (dal lunedì al venerdì, ore 9-13).

Imola. PINOCCHIO. Pinocchio e Freeda saranno in galleria per giocare e scattare bellissime foto ricordo. Al Centro Leonardo, viale Amendola 129, ore 10.30-11.30-12.30-15.30-16.30-17.30-18.30. Per iscrizioni, accedere all’Area Plus del sito, cliccare sul box «Incontra Pinocchio e Freeda» e richiedere il codice da presentare alle hostess per partecipare all’evento.

Casalfiumanese. DUNGEONS. ETA’: 10-15 ANNI. Dungeons & libri, due tavoli dedicati ai giochi di ruolo, a cura di Officina Coboldi. Ore 16, libreria Selma, via I Maggio 23. Per info e prenotazioni (obbligatorie): https://officinacoboldi.it/events?search=junior

Bologna. YURTA. ETA’: 4-6 ANNI. Una yurta tutta per me, laboratorio. «Un piccolo viaggio nelle steppe dell’Asia centrale per essere ospitati nella casa portatile per eccellenza: la yurta! E dopo aver conosciuto uno stile di vita lontano e ascoltato racconti e musiche della tradizione mongola e kazaka perché non costruirne una tutta per noi?». Ore 11, presso la Collezione di Antropologia, via Selmi 3. Prenotazioni (obbligatorie, max 12 partecipanti, cioè 6 bambini accompagnati ciascuno da un adulto – l’adulto accompagnatore non deve acquistare il biglietto). NB: Si richiede ai partecipanti di portare materiali da riciclo come pezzi di stoffe/scampoli, bottoni, nastri, rimasugli di gomitoli di lana, ecc.

Bologna. ZANNA. ETA’: 7-10 ANNI. I padroni della zanna, sulle tracce dei predatori della superficie, laboratorio. «La lotta per la sopravvivenza passa per denti, artigli, tenaglie, muscoli e tecniche di caccia. In questo percorso seguiremo diversi predatori preistorici e sveleremo i segreti della loro supremazia in ciascun ambiente. Il più letale è anche il più adatto sempre e comunque?». Ore 11, al museo Giovanni Capellini, via Zamboni 63. Prenotazioni (obbligatorie, max 10 partecipanti).

Bologna. POMPEI. ETA’: 7-12 ANNI. I pittori di Pompei for kids, visita guidata alla mostra in corso al Museo archeologico e laboratorio, a cura di Aster MondoMostra. Ore 15, Museo Archeologico, via dell’Archiginnasio 2. Ingresso: 12 euro (comprensivo del biglietto della mostra). Prenotazione obbligatoria: tel. 02 91446110.

Faenza. MIC. ETA’: 4 ANNI+. Frammenti, laboratorio. «Un gioco di composizione e scomposizione delle forme per riflettere sulla fragilità delle cose e sulla possibilità di rinascita». Rassegna Domeniche in famiglia al Mic. Ore 15-17, al Museo internazionale delle ceramiche, in viale Baccarini 19. Costo: 6 euro a partecipante. Sconto famiglia (2 adulti + 2 bambini) 18 euro totali. Prenotazione obbligatoria entro le ore 12 del sabato precedente: tel. 0546 697311, info@micfaenza.org. L’attività si svolgerà al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Faenza. CINEMA. A spasso col panda – Missione bebè. Film della rassegna I pomeriggi della Casa di Pinocchio. Alle ore 15, al cinema Italia, via Cavina 9. Biglietto unico 4,5 euro. Per info: tel. 0546 20408.

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 21-27 novembre 2022
Cronaca 17 Novembre 2022

Giovani amministratori Anci, il sindaco di Imola, Marco Panieri, eletto coordinatore

Marco Panieri è il nuovo coordinatore di Anci Giovani Emilia-Romagna. È stato eletto ieri sera all’autodromo di Imola, durante l’assemblea regionale dell’organismo riservato ai giovani amministratori (sindaci, assessori, consiglieri comunali e di quartiere) dell’Associazione nazionale dei Comuni. Insieme a Panieri, è stato eletto un coordinamento composto da una quarantina di rappresentanti di Comuni distribuiti in tutte le province dell’Emilia Romagna e appartenenti a tutte le forze politiche. All’assemblea, presieduta dal presidente di Anci Emilia-Romagna Luca Vecchi (sindaco di Reggio Emilia) e dalla direttrice generale Denise Ricciardi, erano presenti 90 giovani amministratori.

«Ringrazio il presidente Vecchi e tutti voi per la partecipazione molto alta di oggi – ha commentato Panieri -. Il nostro obiettivo è cercare di ricostruire una rete e di condividere un percorso insieme per affrontare le sfide che abbiamo davanti, a cominciare da sostenibilità, Pnrr, formazione, lavoro e sociale. Anci può essere una grande opportunità se la usiamo nel modo giusto». (r.cr)

Nella foto, da sinistra Luca Vecchi, Denise Ricciardi e Marco Panieri

Giovani amministratori Anci, il sindaco di Imola, Marco Panieri, eletto coordinatore
Politica 10 Novembre 2022

Dal Centro sociale Campanella una lavagna multimediale per la scuola elementare del quartiere

Non c’è due senza tre. Anche quest’ anno, il Centro sociale Campanella, dopo le elementari Pulicari e la materna Campanella, ha deciso di sostenere un’altra scuola del territorio. Si tratta delle elementari Campanella, che ha ricevuto la somma di 1.500 euro, già investiti per l’acquisto di una nuovissima lavagna interattiva multimediale (Lim).

La consegna e l‘inaugurazione della lavagna è avvenuta il 7 novembre alla presenza della dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo 4, Manuela Muscherà, del presidente del centro sociale Campanella, Mauro Tampieri e del vice presidente Giorgio Pelliconi, del vicesindaco ed assessore alla Scuola, Fabrizio Castellari e dell’assessora al Welfare ed ai centri sociali, Daniele Spadoni.

Dal Centro sociale Campanella una lavagna multimediale per la scuola elementare del quartiere
Politica 31 Ottobre 2022

Shopping all’Outlet ma escono senza pagare, denunciati tre minorenni

Denuncia per tentato furto aggravato. È questo il provvedimento rivolto dai carabinieri a tre minorenni, di età compresa tra 14 e 17 anni, dopo l’episodio avvenuto il 27 ottobre all’Outlet di Castel Guelfo.

Ad avvisare i militari, intorno alle 18.45, un addetto alla sicurezza del centro commerciale che riferiva di aver fermato tre giovani, colpevoli di essersi allontanati da un negozio di abbigliamento senza pagare la merce presa dagli scaffali.

All’arrivo dei carabinieri, la merce, del valore di 274 euro, è stata restituita al titolare del negozio, mentre i tre ragazzi sono stati accompagnati in caserma e riaffidati ai responsabili delle rispettive comunità da cui si erano allontanati. (r.cr.)

Foto d’archivio

Shopping all’Outlet ma escono senza pagare, denunciati tre minorenni
Cronaca 29 Ottobre 2022

I partigiani hanno sfilato a Predappio per ricordare la liberazione della città dal nazifascismo

C’era anche una delegazione del territorio imolese ieri a Predappio, città natale di Mussolini, per ricordare la liberazione della città, avvenuta il 28 ottobre 1944. E per dire «No al fascismo». A quel fascismo che sempre un 28 ottobre, ma quello del 1922, aveva messo in atto, con la marcia su Roma, la prova di forza che portò al potere Mussolini, avviando il tragico ventennio di dittatura che culminò con la guerra e le leggi razziali.

Al corteo, promosso dall’Anpi e sostenuto dalla Cgil, erano presenti, nonostante l’età ormai avanzata, anche alcuni partigiani, come Nara Lotti di Santa Sofia, Giovanni Nanni di Forlì e soprattutto l’imolese Vittorio Gardi, figlio di Armando Gardi, partigiano del battaglione Pianura della brigata Sap Imola, trucidato dai nazifascisti assieme ad altri il 16 marzo 1945 nei pressi della stazione ferroviaria di San Ruffillo, nella periferia bolognese. «Mi hanno ammazzato il babbo – ha raccontato Vittorio ai giornalisti, fa sapere l’Anpi di Imola – e il corpo lo hanno nascosto in un buco provocato da una bomba d’aereo. Ci avevano catturato in un rastrellamento. Prima ci hanno torturati, poi, un giorno, lo hanno portato via e non l’ho più visto. Io non posso dimenticare, non dimenticherò mai. E sono preoccupato per quello che sta succedendo in Italia. Mi preoccupano le manifestazioni che vedo in giro. E mi preoccupano le parole che non vengono dette con chiarezza. Quelle parole che noi abbiamo fatto mettere nella Costituzione».

Presente anche Adelmo Cervi, figlio di Aldo, terzogenito dei sette fratelli Cervi fucilati dai fascisti al poligono di tiro di Reggio Emilia il 28 dicembre del 1943, quando Adelmo aveva appena compiuto quattro mesi. «Oggi il nemico è chi non applica la Costituzione perché non ci sarebbero ingiustizie se la nostra Costituzione venisse applicata».

Tra i tanti rapresentanti di Comuni e istituzioni ha brillato l’assenza del sindaco di Predappio, una mancanza “che gli ha portato una bordata di fischi” sottolinea l’Anpi.

Per il resto, bandiere e musica sotto l’occhio delle forze dell’ordine, impegnate anche “con qualche nostalgico in camicia nera che, dopo essere stato al cimitero ad onorare il Duce, provocatoriamente disturbava col clacson transitando in automobile o che cercava di ostentare il braccio teso fuori dal finestrino” annotano sempre dall’Associazione partigiani di Imola. Per domani è attesa un’altra manifestazione a Predappio, ma dei nostalgici della marcia su Roma. (r.cr.)

Nella foto il gruppo degli imolesi (il primo a sinistra è Vittorio Gardi)

I partigiani hanno sfilato a Predappio per ricordare la liberazione della città dal nazifascismo
Politica 12 Ottobre 2022

Frontale tra due auto sulla via Emilia, conducenti trasportati al Maggiore

Grave incidente stradale questa mattina, intorno alle 6, a Imola sulla via Emilia a poca distanza dallo svincolo per la frazione di Zello.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, una vettura che viaggiava da Imola in direzione Faenza, per cause ancora da accertare, ha invaso la corsia opposta andando a scontrarsi contro un’auto che invece procedeva verso il centro. A causa del violento impatto le due vetture sono finite fuori strada nei pressi della casa cantoniera. Feriti i due uomini alla guida, di cui i militari non hanno comunicato né le generalità né il modello di auto sui cui viaggiavano, trasportati al Maggiore di Bologna uno in ambulanza e l’altro in elisoccorso. Dalle notizie dei carabinieri non sarebbero in pericolo di vita.

A causa dell’incidente e dei soccorsi il traffico ha subito gravi ripercussioni. (r.cr.)

Foto d’archivio

Frontale tra due auto sulla via Emilia, conducenti trasportati al Maggiore

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA