Posts by tag: appuntamenti

Cultura e Spettacoli 20 Gennaio 2023

Un weekend di spettacoli: riflessioni sulla Memoria, musica e teatro

Un viaggio attraverso vicende di precarietà, tra sorrisi e malinconia. Francesca Puglisi porta in scena  «Ccà nisciuno è fisso» questo weekend nel circondario con due appuntamenti: al teatro Jolly di Castel San Pietro venerdì e alla Sala del Suffragio di Medicina sabato (entrambi alle 21, info e prenotazioni al 333 9434148). Weekend di spettacoli anche sotto il segno delle filodrammatiche (la Compagnia Ultima Quinta presenta «Unico Eduardo» al teatro dell’Osservanza di Imola sabato alle 21 per la rassegna Cars) e per i bambini: domenica, per le «Favole all’Osservanza», la nota storia de «I musicanti di Brema» vedrà in scena Marco Cantori alle 17 al teatro di via Venturini 18 a Imola, mentresabato alle 16 al Circolo Arci Estro a Imola, c’è «La valigia nel bosco» (da 6 a 11 anni), che rientra tra le iniziative dedicate al Giorno della Memoria (info WhatsApp 324 8032073).

E a proposito delle iniziative per il giorno che ricorda le vittime dell’Olocausto, il 27 gennaio, diverse sono previste anche nei giorni precedenti: come l’incontro con l’Anpi e l’amministrazione comunale alle scuole Pulicari di Dozza di sabato mattina (dalle 12.30, aperto a tutti) per riflettere insieme, o come il concerto che domenica 22 si terrà alle 18 all’Auditorium della Scuola di musica Vassura Baroncini a Imola. «Ammuina», con Gaia D’Elia, voce e berimbau, Guido Sodo, voce, chitarre e oud, Mirco Mungari, voce, tamburi a cornice, oud e bouzuki, vedrà al centro canti, cantori e cantatrici ai bordi del Mediterraneo in lagune di confine, per un viaggio in sonorità emozionanti che raccontano mondi. 

Chi ama la musica, poi, può segnare in agenda anche l’incontro-concerto di sabato 21 gennaio con Anna Castellari, «L’arpa strumento femminile per eccellenza», nel quadriportico del Museo di San Domenico a Imola alle 17, prima della visita guidata alla mostra «Tra incanto e nostalgia. Il mondo di Vittoriana Benini». (s.f.)

Tutti gli appuntamento su sabatosera.it e su AppU Imola.

Nella foto (dal sito del teatro Stignani di Imola): «I musicanti di Brema»

Un weekend di spettacoli: riflessioni sulla Memoria, musica e teatro
Cronaca 31 Luglio 2022

2 Agosto 1980, le iniziative «per non dimenticare» la strage alla stazione di Bologna

Martedì 2 agosto Bologna si ferma per celebrare il 42° anniversario della strage alla stazione e la giornata dedicata alla memoria delle vittime di tutte le stragi. Numerose le iniziative e le cerimonie in programma.

Si parte già domani, lunedì 1 agosto (ore 10), alla Casa di Quartiere «Villa Torchi» Aps di via Colombarola dove ci sarà la commemorazione al cippo che ricorda i bambini vittime della strage del 2 agosto 1980 e l’arrivo delle staffette ciclistiche.

Martedì 2 agosto, invece, dalle 6.30 alle 8.30 al Parco della Montagnola (Piazza VIII Agosto) arrivo da tutta Italia delle staffette «Per non dimenticare» e delle staffette ciclistiche. Dalle ore 8 alle 13, alla stazione centrale, nelle stand di Poste Italiane, annullo filatelico speciale. Alle 8.30 a Palazzo d”Accursio in piazza Maggiore il sindaco Lepore incontra i familiari delle Vittime della Strage della Stazione di Bologna insieme alle massime autorità. Interverranno il presidente dell’Associazione tra i Familiari delle Vittime della Strage della Stazione di Bologna del 2 Agosto 1980 Paolo Bolognesi, il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi e il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini. 

Alle 9.15 da piazza Nettuno la partenza del corteo. Il percorso fino alla stazione sentrale è tracciato dall’installazione dei «Sampietrini della memoria» con i nomi e l’età delle 85 vittime. Alle 10 alla stazione centrale intervento del presidente dell’Associazione tra i Familiari delle Vittime della Strage della Stazione di Bologna del 2 Agosto 1980, Paolo Bolognesi. Alle ore 10.25 triplice fischio del treno e minuto di silenzio in memoria delle vittime. Ore 10.50 deposizione di corone presso la sala d’attesa. Alle ore 11.15 nella Chiesa di San Benedetto (via dell’Indipendenza 64) santa Messa celebrata dal cardinale Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna. Ore 11.30 in via Stalingrado deposizione di corone al monumento in ricordo dei tassisti deceduti il 2 agosto 1980. Alle 11.45 al sottopasso alta velocità di via del Triumvirato commemorazione presso il murale sulla memoria della Strage del 2 agosto 1980 insieme all’autobus 37.

Infine, alle ore 21.15 in piazza Maggiore, concorso internazionale di Composizione «2 agosto» – 28° edizione, dedicato a partiture per orchestra, senza strumenti solisti con l’orchestra del Teatro Comunale di Bologna e il direttore d’Orchestra Pasquale Corrado. Il concerto sarà trasmesso in diretta su Rai 5 e Rai Radio 3. Al termine proiezione del documentario «Un minuto di silenzio». La strage della stazione di Bologna nel racconto di Paolo Bolognesi. (r.cr.)

IL PROGRAMMA COMPLETO

Nella foto: la strage di Bologna del 2 Agosto 1980

2 Agosto 1980, le iniziative «per non dimenticare» la strage alla stazione di Bologna
Cultura e Spettacoli 29 Agosto 2021

«Imola in Musica» festeggia 25 anni, da oggi un centinaio tra concerti, spettacoli ed eventi

È la 25a edizione di Imola in Musica quella che animerà la città da oggi, 29 agosto, al 5 settembre. Per queste nozze d’argento ci saranno oltre cento appuntamenti, dall’alba a notte fonda, tra generi, luoghi e proposte diverse nel palcoscenico della città. Il festival musicale organizzato dal Comune di Imola, traslocato da giugno a settembre, porterà a Imola personaggi come il maestro Riccardo Muti, che mercoledì 1° settembre dirigerà l’orchestra giovanile Cherubini al teatro Ebe Stignani per un evento inserito nel programma dell’Accademia pianistica, al fianco di Daniele Silvestri (in concerto sabato 4 in piazza Matteotti).

Fra le star più attese c’è anche il vescovo di Imola, Giovanni Mosciatti, che si esibirà insieme alla sua band giovanile domenica 5 settembre alle ore 21 presso palazzo Monsignani. La giornata conclusiva del festival vedrà anche i sanremesi Extraliscio e il gran finale con il concorso musicale Gocce di musica per la solidarietà, organizzato dall’Avis e da sabato sera tra i gruppi giovanili del territorio che dopo le tre semifinali itineranti decreterà il vincitore.

Musica e luoghi della città che tornano a vivere dopo la pandemia e non solo. È il caso di Ca’ Vaina, il centro giovanile del parcheggio della Bocciofila che riapre ufficialmente i battenti proprio oggi, domenica 29 agosto. (r.c.)

Tutti gli appuntamenti di «Imola in Musica» su «sabato sera» del 26 agosto e su AppU.

Nella foto: Riccardo Muti, Daniele Silvestri ed il vescovo di Imola monsignor Mosciatti 

«Imola in Musica» festeggia 25 anni, da oggi un centinaio tra concerti, spettacoli ed eventi
Cronaca 20 Agosto 2021

Agosto di eventi sul territorio, gli appuntamenti del fine settimana

Agosto, per molti tempo di ferie e di vacanze al mare o in montagna. Ma c’è anche chi ha deciso di rimanere a casa e godersi le bellezze del nostro territorio. Per questo su «sabato sera» del 5 agosto abbiamo inserito una piccola guida sugli appuntamenti musicali, culturali e sportivi in programma vicino a noi e non solo a Imola e nel circondario fino ad Ozzano.

Ecco alcuni appuntamenti del weekend (20-22 agosto):

Venerdì 20 agosto

Passeggiata con Bella Osservanza (Imola). Per la rassegna «Oltre la siepe», passeggiando e chiacchierando con il comitato «Bella Osservanza». Ore 18-19, ritrovo presso il ristorante Vivanderia, piazzale Lager Nazisti 5. Info e prenotazioni: bellaosservanza@gmail.com.

Sabato 21 agosto

Sagra del porcino (Castel del Rio). Alle 18 apertura dello stand gastronomico e alle 21 spettacoli in area palazzo Alidosi e in piazza Repubblica. Prenotazione obbligatoria sul sito della manifestazione

Visita in Rocca… con Caterina (Riolo Terme). Visita guidata in compagnia della signora più discussa delle Romagne, Caterina Sforza. Ore 21, Rocca sforzesca, piazza Mazzanti. Ingresso 5 euro. Info: 0546 77450.

Domenica 22 agosto

Sagra del porcino (Castel del Rio). Alle 12 e alle 18 apertura dello stand gastronomico, dal pomeriggio spettacolo itinerante per i bambini.

L’agenda completa, oltre che su «sabato sera» del 5 agosto, la potete trovare anche sull’app AppU Imola

Foto dal sito del Comune di Castel del Rio

Agosto di eventi sul territorio, gli appuntamenti del fine settimana
Cultura e Spettacoli 13 Agosto 2021

Agosto di eventi sul territorio, gli appuntamenti del fine settimana di Ferragosto

Agosto, per molti tempo di ferie e di vacanze al mare o in montagna. Ma c’è anche chi ha deciso di rimanere a casa e godersi le bellezze del nostro territorio. Per questo su «sabato sera» del 5 agosto abbiamo inserito una piccola guida sugli appuntamenti musicali, culturali e sportivi in programma vicino a noi e non solo a Imola e nel circondario fino ad Ozzano.

Ecco alcuni appuntamenti del weekend (13-15 agosto):

Venerdì 13 agosto

Concerto con Carpanelli e Figoni (Bubano). Concerto «La tempesta di stelle» con Fulvio Carpanelli e Richard Stephen Figoni. Ore 21, prato del torrione sforzesco, via Lume 1694.

Aperture per San Cassiano (Imola). Nel giorno di San Cassiano apertura straordinaria di palazzo Tozzoni e della Rocca sforzesca dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Festa di San Cassiano (Imola). Per la Festa di San Cassiano, alle 16 apertura al pubblico del Museo diocesano, delle carrozze e del restaurato giardino vescovile, alle 16.30 celebrazione dei secondi vespri, alle 17.30 corteo storico con sbandieratori e duellanti del Gruppo Alidosiano di Castel del Rio e I difensori della Rocca di Imola, alle 21 concerto della corale Perosi.

Lugo Summer Live (Lugo). Concerto dei Blackberry, tribute band dei Rolling Stones. Ore 21.30, loggia del Pavaglione, piazza Mazzini. Ingresso a offerta libera.

Sabato 14 agosto

Visita in Rocca… con Caterina (Riolo Terme). Visita guidata in compagnia della signora più discussa delle Romagne, Caterina Sforza. Ore 21, Rocca sforzesca, piazza Mazzanti. Ingresso 5 euro. Info: 0546 77450.

Domenica 15 agosto

Musica alla Casa del Fiume (Borgo Tossignano). Per «Down by the riverside. Un fiume in musica», concerto con Patricia De Assis voce e Stefano Girotti alla chitarra. Ore 21, Casa del Fiume, via Rineggio. Assegnazione del posto obbligatoria. Info e prenotazioni: 335 6678068.

L’agenda completa, oltre che su «sabato sera» del 5 agosto, la potete trovare anche sull’app AppU Imola

Nella foto: la Rocca di Imola

Agosto di eventi sul territorio, gli appuntamenti del fine settimana di Ferragosto
Cultura e Spettacoli 6 Agosto 2021

Agosto di eventi sul territorio, gli appuntamenti del fine settimana

Agosto, per molti tempo di ferie e di vacanze al mare o in montagna. Ma c’è anche chi ha deciso di rimanere a casa e godersi le bellezze del nostro territorio. Per questo su «sabato sera» del 5 agosto abbiamo inserito una piccola guida sugli appuntamenti musicali, culturali e sportivi in programma vicino a noi e non solo a Imola e nel circondario fino ad Ozzano.

Ecco alcuni appuntamenti del weekend (6-8 agosto):

Venerdì 6 agosto

Musica e storie di spaccapietre (Borgo Tossignano). Per «Geovagando», alle 19 passeggiata e vecchie storie di gessaroli e spaccapietre, alle 21 in piazzetta Don Bosco concerto tributo a Fabrizio De Andrè dei Khorakhanè. Info: 327 2028386.
Serata con Cristiano Cavina (Casalfiumanese). «Una serata Sudamericana» con lo scrittore Cristiano Cavina che racconta vita e opere di Gabriel Garcia Marquez. Ore 20.45, parco di villa Manusardi, viale Andrea Costa. Ingresso gratuito. E” richiesta la prenotazione: mini- pinassociazione@gmail.com, 329 5434544 (anche whatsapp).
Musica alla Rocca sforzesca (Imola). Per Emilia Romagna festival, concerto della Salzburg Chamber Soloists, musiche di Giannini, Bach, Mozart e Piazzolla. Ore
21.30, Rocca sforzesca, piazzale Giovanni dalle Bande Nere. Biglietto I settore 20 euro, II settore 16, III settore 12, gratuito fino a 10 anni. Info: 0542 25747.
Agosto con noi (Ozzano Emilia). Per «Agosto con noi», pres- so l”arena spettacoli in via Repubblica 10, dalle 18.30 stand gastronomico e alle 20.30 spettacolo condotto da Umberta Conti, ospiti Marcello Romeo, Iza e Sara, Chiara Bincoletto, Silver (X Factor), il Duo Torri e Dimitrij. Info e prenotazione (obbligatoria): 320 4393269.

Sabato 7 agosto

In Mtb su gessi e calanchi (Sassoleone). Per «Percorsi da leoni», escur- sione in mountain bike e cena al campo spor- tivo (ritrovo ore 15.30 in piazza del Leone). Costo 10 euro per escursione, 15 euro per la cena. Prenotazione obbligatoria alla mail luca.monti1989@gmail.com. Info: pagine facebook Proloco e Polisportiva Sassoleone.

Domenica 8 agosto

Musica al palazzo vescovile (Imola). Per Emilia Romagna festival, concerto di Federico Gad Crema al pianoforte, musiche di Chopin, Ades, Debussy e Beethoven. Ore 21, chiostro del palazzo vescovile, piazza Duomo 1. Ingresso 5 euro, gratuito fino a 10 anni. Info: 0542 25747.

Trekking e pranzo in agriturismo (Sassoleone). Per «Percorsi da leoni», trek- king tra case e chiese dimenticate e pranzo in agriturismo (ritrovo ore 9 in piazza del Leone). Costo 10 euro per l”escursione, 20 euro per il pranzo. Prenotazione obbligatoria alla mail proloco.sassoleone@gmail.com. Info: pagine facebook Proloco e Polisportiva Sassoleone.

L’agenda completa, oltre che su «sabato sera» del 5 agosto, la potete trovare anche sull’app AppU Imola

Nella foto: il musicista Federico Gad Crema

Agosto di eventi sul territorio, gli appuntamenti del fine settimana
Cronaca 8 Febbraio 2021

Ciclopista del Santerno, parte il percorso partecipato con quattro incontri online

Parte a febbraio il percorso partecipato che accompagnerà le fasi finali di realizzazione della ciclopista del Santerno. I sindaci dei Comuni della Valle del Santerno si sono riuniti per definire le tappe di questo percorso e i referenti che per ogni Comune ne seguiranno lo svolgimento, che nello specifico saranno: l’assessore Luigi Gallignani (Mordano), l’assessora Elisa Spada (Imola), l’assessore Silvano Casella (Casalfiumanese), il sindaco Mauro Ghini (Borgo Tossignano), il sindaco Gabriele Meluzzi (Fontanelice) e la Delegata Raffaella Cantagalli (Castel del Rio).

Il percorso ha l’obiettivo di valorizzare e mettere a sistema la progettualità e le competenze di tutti gli attori già attivi sul territorio (privati/associazioni/associazioni di categoria), che assieme ai Comuni e a If, vorranno contribuire a rendere la ciclabile uno strumento per raccontare la vallata del Santerno e le sue ricchezze naturalistiche, storico-artistiche, geologiche, enogastronomiche. Gli incontri saranno aperti a quelle realtà (privati/associazioni/associazioni di categoria) che hanno interesse allo sviluppo del progetto, che saranno contattate e invitate direttamente dai Comuni, in base ai diversi temi trattati in ogni appuntamento.  Sono quattro gli argomenti che saranno presi in esame in altrettanti incontri, che si svolgeranno on-line: 1. Percorsi ciclabili e pedonali che intersecano o si sviluppano in prossimità della pista ciclabile del Santerno, in programma il 10 febbraio; 2. Emergenze storico-artistiche/naturalistiche/geologiche in programma il 17 febbraio; 3. Ricettivo/accoglienza, in programma il 24 febbraio; 4. Produttori locali comparto agroalimentare-vitivinicolo, in programma il 3 marzo. (da.be.)

Nella foto (Isolapress): uno dei guadi su blocchi di arenaria

Ciclopista del Santerno, parte il percorso partecipato con quattro incontri online
Sport 3 Marzo 2020

Coronavirus, gli appuntamenti sportivi del week-end tra rinvii, partite a porte chiuse e qualche eccezione

Il prossimo fine settimana dovrebbe (ma in questi casi il condizionale è d’obbligo) ripartire anche lo sport. Domenica scorsa il Governo ha emanato il decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dpcm) sulle misure per contrastare la diffusione del coronavirus e, per questo, in Emilia-Romagna fino a domenica 8  marzo sono «sospesi eventi e competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati. Resta consentito lo svolgimento di tali eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse. Ai tifosi residenti in nella nostra regione, è vietata la trasferta, ovvero la partecipazione ad eventi e competizioni sportive che si svolgono nelle restanti regioni e province».

Detto questo, però, spetta ad ogni Federazione di ogni singolo sport prendere una decisione definitiva. Vediamo, quindi, nel dettaglio come sarà il calendario delle nostre squadre.

BASKET. In A2 l’Andrea Costa scenderà in campo, lunedì 9 (ore 20.30), a Forlì. Mercoledì 11, invece, ospiterà al Ruggi Orzinuovi (alle 20.30). Ad oggi, entrambe le partite, potrebbero giocarsi a porte aperte, sempre se il decreto non venga prolungato. In serie B, invece, la Sinermatic Ozzano sarà impegnata sabato 7 (palla a due alle 20.30) in casa contro Faenza a porte chiuse, ma il match potrebbe anche essere posticipato a mercoledì 18 marzo. Scendendo in C Gold, infine, tutta la giornata è stata rinviata.

CALCIO. Rinviata anche la 30^ giornata di serie C. La partita tra Imolese e Gubbio sarà quindi recuperata il prossimo 15 aprile. Rossoblù di nuovo in campo domenica 15 (ore 15) a Carpi. Dall’Eccellenza alla Terza Categoria, invece, tra sabato 7 e domenica 8, si gioca ma rigorosamente a porte chiuse.

CALCIO FEMMINILE. In serie C, l’Imolese scenderà in campo domenica 8 (alle 14.30) al centro sociale La Stalla, ed a porte chiuse, contro il Grifone Gialloverde.

FUTSAL. L’Imolese (A2) sabato 7 (ore 15.30) affronterà, in trasferta, i sardi del Città di Sestu. Ad oggi la partita si giocherà a porte aperte, ma senza tifosi ospiti.

PALLAVOLO. La  Clai (B1) sabato 7 (alle 18) sfiderà a domicilio le umbre del Trevi. Il match sarà a porte aperte.  

PALLAMANO. Il Romagna di Tassinari (A2), sabato 7 (alle 18.30), ospiterà al palaCattani di Faenza, a porte chiuse, il Poggibonsi.

MOTORI. Nel week-end partirà anche il Motomondiale in Qatar, sul circuito di Losail. Al via, però, solo le classi Moto2 e Moto3, mentre la gara della MotoGp è stata annullata. (da.be.)

Coronavirus, gli appuntamenti sportivi del week-end tra rinvii, partite a porte chiuse e qualche eccezione
Sport 21 Febbraio 2020

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio.

BASKET. In A2 l”Andrea Costa scenderà in campo, mercoledì 26 (ore 20.30), al Ruggi contro Orzinuovi. In serie B, invece, la Sinermatic Ozzano sarà impegnata domenica (palla a due alle 18) a Montegranaro. Scendendo in C Gold, domani (alle 18) spazio a Bologna Basket-Medicina, mentre alle 21 ci sarà il derby Olimpia Castello-Castel Guelfo. Chiusura domenica (palla a due alle 18) con Scandiano-Intech Imola.

CALCIO. L”Imolese (serie C) scenderà in campo domani (ore 20.45) a Fano, mentre mercoledì 26 (ore 20.45) arriverà la Fermana. 

CALCIO FEMMINILE. In serie C, l”Imolese tornerà in campo domenica 8 marzo (alle 14.30) in casa contro il Grifone Gialloverde.

FUTSAL. L”Imolese (A2) domani (ore 16) affronterà, a Montecatini, il Pistoia.

PALLAVOLO. La  Clai (B1) domani (alle 18.30) sfiderà a domicilio il Castelbellino.

PALLAMANO. Il Romagna di Tassinari (A2), domani (alle 18.30), ospiterà al palaCattani il Bologna United.

RUGBY. Campionato fermo per Imola (serie B) che domenica 1 marzo osserverà anche un turno di riposo.

Classifiche, calendario e tutte le infomazioni su «sabato sera», nella sezione Sport. (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Sport 14 Febbraio 2020

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio.

BASKET. In A2 l”Andrea Costa scenderà in campo, domani (ore 20.30), a Ferrara. In serie B, invece, la Sinermatic Ozzano sarà impegnata sempre domani sera (palla a due alle 20.30) in casa contro Piacenza. Scendendo in C Gold, stasera (alle 21) spazio a Castel Guelfo-Castelnovo Monti, mentre domani (ore 21) si sfideranno Medicina e Scandiano. Chiusura domenica (palla a due alle 18) con Intech Imola-Molinella e Fiorenzuola-Olimpia Castello.

CALCIO. L”Imolese (serie C) scenderà in campo domenica (ore 15) al Galli contro il Cesena.

CALCIO FEMMINILE. In serie C, l”Imolese sarà di scena domenica (alle 14.30) sul campo della Jesina.

FUTSAL. L”Imolese (A2) domani (ore 19) affronterà alla Cavina, ed in diretta tivù su Sportitalia, il Villorba.

PALLAVOLO. La  Clai (B1) domenica (alle 18) riceverà il Castelfranco di Sotto.

PALLAMANO. Il Romagna di Tassinari (A2) farà visita, domani (alle 18), al Cingoli.

RUGBY. Imola (serie B), domenica (ore 14.30), riceverà il Livorno.

Classifiche, calendario e tutte le infomazioni su «sabato sera», nella sezione Sport. (d.b.)

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA