Cronaca

Imola Programma, il presidente di LocalFocus Fabio Montefiori: «Diffondere la cultura rivolta al domani»

Imola Programma, il presidente di LocalFocus Fabio Montefiori: «Diffondere la cultura rivolta al domani»

Si accendono i motori sulla 3ª edizione di Imola Programma, l’evento come da tradizione ideato e curato da LocalFocus, azienda informatica imolese, che verrà vissuto nelle giornate di venerdì 29 e sabato 30 marzo all’interno dell’autodromo Enzo e Dino Ferrari. «Imola Programma è la miglior rappresentazione pratica dell’idea imprenditoriale che è alla base della mia azienda – spiega il presidente di LocalFocus Fabio Montefiori -. Accoglie, infatti, esperienze differenti in un think tank, per esprimere un risultato che è maggiore della somma aritmetica dei singoli componenti, per condividere conoscenza e per aiutare a diffondere una cultura rivolta al domani. Almeno una volta l’anno centriamo così l’attenzione sul territorio e sulle persone che lo compongono, giovani e meno giovani. L’esercizio aiuta, noi vogliamo continuare questo allenamento e la tecnologia, per come la intendiamo noi, ne aumenta il valore». Non a caso, quindi, il tema di quest’anno è Trasformazione tecnologica e fattore umano nell’impresa. «Si vuole mettere in evidenza come le persone siano al centro, quelle stesse persone a cui ci rivolgiamo per organizzare e condividere l’esperienza di questo evento. Le stesse persone che compongono le aziende dei nostri territori e che hanno i figli studenti nelle scuole locali. Quelle stesse persone che utilizzano la tecnologia e che la utilizzeranno sempre più». (d.b.)

L”articolo completo nell”inserto dedicato a «Imola Programma» in uscita insieme a «sabato sera» giovedì 28 marzo.

Nella foto: Fabio Montefiori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast