Cronaca

Coronavirus, la Pallavolo Ozzano regala mascherine ai bimbi delle scuole

Coronavirus, la Pallavolo Ozzano regala mascherine ai bimbi delle scuole

La Pallavolo Ozzano, da sempre vicina ai bambini con le sue attività, ha subito pensato agli alunni ed alle alunne delle scuole ozzanesi non appena ha avuto la disponibilità di circa 2000 mascherine chirurgiche. «Nell”ambito della mia nuova attività – fa sapere Silvia Domenichelli della Pallavolo Ozzano – ho avuto modo di reperire due migliaia di mascherine chirurgiche rosa e azzurre adatte ai bambini compresi nella fascia di età dai 6 ai 10 anni. Ho subito pensato di farne dono ai bambini delle scuole elementari di Ozzano e mi sono rivolta al sindaco Lelli per sapere come fare».

Entusiasta dell’iniziativa anche il primo cittadino. «Mi è sembrata una bella idea, oltre che un dono simpatico, visti anche i colori rosa e azzurri, per i nostri bambini. Ringraziamo l’associazione Pallavolo Ozzano che dimostra, ancora una volta, il legame stretto che ha con il nostro territorio oltre che la grande attenzione verso i bambini che dimostra sia in questo caso che con i corsi di pallavolo che da anni organizza a Ozzano nelle palestre comunali».

Per le scuole Gnudi di Mercatale le mascherine sono già state consegnate direttamente alla scuola che le distribuirà,  mentre le famiglie che hanno bambini che frequentano le elementari Minghetti e Ciari si possono recare ad Ozzano, presso la profumeria Butterfly (via Leopardi, 4) per ritirarle. (da.be.)

Nella foto: il sindaco Lelli con Silvia Domenichelli, il piccolo Enrico e Giorgio Gambi, presidente della Pallavolo Ozzano 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook