Cronaca

Smog, alti i livelli di Pm10. Da domani misure d’emergenza anche a Imola e Ozzano fino al 22 febbraio compreso

Smog, alti i livelli di Pm10. Da domani misure d’emergenza anche a Imola e Ozzano fino al 22 febbraio compreso

Da domani, sabato 20, a lunedì 22 febbraio compreso sono in vigore le misure emergenziali per abbassare i livelli di inquinamento, come indica il bollettino di Arpae emesso oggi. Le misure emergenziali si attivano quando le previsioni per il giorno di controllo e per i due successivi indicano il superamento della soglia di legge per il Pm10 in almeno una stazione della provincia. Le limitazioni riguardano i Comuni dell”agglomerato di Bologna, tra cui Ozzano Emilia, e Imola.

Queste le misure emergenziali che si aggiungono a quelle strutturali già previste dal lunedì al venerdì: divieto di circolazione per i diesel euro 4; divieto di uso di biomasse per il riscaldamento domestico (in presenza di impianto alternativo) con classe di prestazione emissiva minore di 3 stelle; abbassamento del riscaldamento fino a un max di 19° nelle case e 17° in attività produttive e artigianali; divieto di combustione all’aperto; divieto di sosta con motori accesi e divieto di spandimento di liquami zootecnici senza tecniche ecosostenibili.

Sono previste deroghe a tutela di particolari necessità quotidiane. Esentati, fra gli altri, lavoratori turnisti, chi si sposta per cura e assistenza, chi accompagna i figli a scuola e i meno abbienti con Isee annuo fino a 14mila euro. (da.be.)

Foto d’archivio

       

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast