Cronaca

Coronavirus, il ministro Speranza lascia l’Emilia-Romagna ancora in «zona rossa». Dopo Pasqua riaprono le scuole

Coronavirus, il ministro Speranza lascia l’Emilia-Romagna ancora in «zona rossa». Dopo Pasqua riaprono le scuole

Il ministro Speranza ha firmato una nuova ordinanza che, come si legge nel documento, lascia l’Emilia Romagna in «zona rossa» fino al 6 aprile. Con ogni probabilità, però, la misura verrà poi prolungata anche dopo Pasqua fino al 12 aprile.

Intanto, il premier Draghi ha annunciato che, terminate le festività pasquali, riapriranno le scuole anche in «zona rossa». Alunni in classe, quindi, dal 7 aprile, dagli asili nido alla prima media. Didattica a distanza ancora, invece, per tutti gli altri studenti.

IL TESTO DELL’ORDINANZA

LE MISURE PREVISTE

Foto Isolapress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook