Sport

Autodromo, i 26 titoli mondiali dell’ingegnere ex Ferrari e Mercedes Aldo Costa nel Cda di Formula Imola

Autodromo, i 26 titoli mondiali dell’ingegnere ex Ferrari e Mercedes Aldo Costa nel Cda di Formula Imola

Nomini Aldo Costa e ti si apre davanti una storia meravigliosa. Quella di un ingegnere meccanico che nello sport automobilistico ha riversato tutta la sua inventiva e creatività. E se la visibilità di un progettista fosse anche solo accostabile a quella dei campionissimi del volante, lui sarebbe una star inavvicinabile, così come i numeri che lo riguardano (in 30 anni di carriera con Ferrari e Mercedes ha vinto 26 titoli mondiali, 14 costruttori e 12 piloti), che lo collocano assolutamente al vertice nel suo campo.

Costa adesso è direttore tecnico della Dallara, azienda leader nel settore delle auto da competizione e anche membro del Consiglio direttivo di Formula Imola, società che gestisce l’autodromo Enzo e Dino Ferrari. «Entro con molta umiltà, per imparare da chi ne sa di più. Nello stesso tempo cercherò di portare la mia esperienza, che può essere tecnica per sviluppare i progetti, e relazionale per quel che riguarda le tante persone del motorsport internazionale che conosco e che possono essere importanti per la crescita dell’autodromo. Ci sono tante sfide da affrontare a breve e a lungo termine». (a.d.p.)

L’intervista su «sabato sera» in edicola da giovedì 1 aprile.

Nella foto: Aldo Costa, a sinistra, ai tempi della Mercedes con Lewis Hamilton e Max Verstappen nel 2017 sul podio del Gp della Cina 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast